Homepage

News News

Udienze da remoto, la CTR Lombardia emana nuove disposizioni

30 Maggio 2022 | di La Redazione

CTR Lombardia

Processo telematico

In modifica parziale del Decreto n. 9/2022, il Presidente della CTR Lombardia, dott. Domenico Chindemi, ha emanato - nella giornata di venerdì scorso - nuove disposizioni per le udienze da remoto.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Detrazione per recupero patrimonio edilizio: può richiederlo anche il familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile

30 Maggio 2022 | di Matteo Pillon Storti

Detrazioni per ristrutturazioni edilizie

Mia moglie è proprietaria della casa nella quale risiediamo entrambi. Nel 2022 abbiamo fatto alcuni lavori di ristrutturazione. Le pratiche edilizie, nonché le fattura emesse dalle imprese edili per i lavori suddetti, sono intestate a mia moglie. I pagamenti sono invece stati fatti dal mio c/c bancario, con la convinzione di portare in detrazione nella mia dichiarazione dei redditi il bonus edilizio di recupero patrimonio edilizio, anche alla luce del fatto che mia moglie risulta “incapiente”. È possibile portare in detrazione nella mia dichiarazione dei redditi queste spese, oppure vi sono degli ostacoli dovuti al fatto che le pratiche edili, le fatture d’acquisto e l’immobile sono intestati a mia moglie?

Leggi dopo
Focus Focus

Le prospettive di riforma della giustizia tributaria

26 Maggio 2022 | di Daniela Mendola

Riforma del processo tributario

Si discute, ormai da anni, della possibilità di riformare la giustizia tributaria. In linea con le esigenze di riforma, il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) ed il Ministero della Giustizia, dopo la relazione finale del 30 giugno 2021 della Commissione interministeriale per la riforma della giustizia tributaria, conclusa con due opzioni contrastanti, hanno deciso di istituire un Gruppo tecnico operativo avente il compito di predisporre, entro il 15 aprile 2022, uno schema normativo per la decisiva riforma strutturale della Giustizia tributaria, prevista dal PNRR. Il menzionato Gruppo tecnico operativo ha provveduto a terminare i lavori nel termine suindicato e il disegno di legge presentato è stato approvato dal Consiglio dei ministri n. 78 del 17 maggio 2022.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Valido l’accertamento basato solo sulle risultanze degli studi di settore

26 Maggio 2022 | di La Redazione

CTR Sicilia, Palermo

Accertamento analitico

L’Ufficio può legittimamente motivare l’accertamento sulla sola base dell’applicazione degli studi di settore, i quali costituiscono elementi dotati dei requisiti di gravità, precisione e concordanza richiesti dall’art. 39, co. 1, lett. d) e 54...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Gli Enti locali devono versare la tassa governativa per la radiofonia mobile

24 Maggio 2022 | di La Redazione

CTR Marche

Enti no profit

In tema di radiofonia mobile, gli enti locali sono tenuti al pagamento della tassa governativa sugli abbonamenti telefonici cellulari, non estendendosi ad essi l’esenzione riconosciuta...

Leggi dopo
Focus Focus

Iniziata l’attività della Procura Europea

24 Maggio 2022 | di Saverio Capolupo

Operazioni con l’estero

La Procura Europea (EPPO) è divenuta operativa a decorrere dal 1° giugno 2021 con competenza sui reati lesivi degli interessi finanziari della Comunità commessi successivamente al 20 novembre 2017. Nonostante l’articolato e autorevole dibattito che ha preceduto la sua introduzione, permangono numerosi dubbi sotto differenti profili.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Valido il ruolo privo di sottoscrizione

23 Maggio 2022 | di La Redazione

CTR Sicilia

Cartelle esattoriali

In tema di requisiti formali del ruolo di imposta, l’art. 12 d.P.R. n. 602 del 1973, non prevede alcuna sanzione per l’ipotesi della sua omessa sottoscrizione...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

La linea di confine tra condotta abusiva ed evasiva

20 Maggio 2022 | di Giancarlo Marzo, Pietro Falchini

Cass. Pen.

Abuso del diritto o elusione

Non può qualificarsi come meramente abusiva l’indebita qualificazione di un provento in una categoria reddituale diversa da quella prevista dalla normativa fiscale. Con sentenza n. 5147 depositata lo scorso 14 febbraio 2022, la Sezione Terza penale della Cassazione ha ritenuto integrante il reato di dichiarazione infedele, e non un’ipotesi meramente abusiva, l’indebita qualificazione dei redditi derivanti da operazioni in warrant come redditi finanziari anziché come redditi da lavoro dipendente.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Credito R&S utilizzato in compensazione: l’incertezza normativa consente la disapplicazione delle sanzioni

19 Maggio 2022 | di La Redazione

CTP Ancona

Compensazioni

Nel caso di credito di ricerca e sviluppo utilizzato in compensazione, considerato “inesistente”, va accolta la richiesta del contribuente di disapplicazione delle sanzioni per obiettiva condizione di incertezza normativa in quanto la materia trattata presenta notevoli difficoltà di interpretazione ed applicazione delle norme...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il principio di affidamento in tema di rendita catastale: uno sguardo anche alla nuova riforma

19 Maggio 2022 | di Francesco Martin

CTP Udine, Sez. I

CTP Udine, Sez. I, 5 aprile 2022, n. 88.pdf

Catasto

Il principio del legittimo affidamento è elemento cardine dell’ordinamento, nazionale ed europeo, che garantisce la certezza del diritto e tutela il cittadino contribuente, il quale ritiene conforme alla legge una situazione giuridica o un atto non contestato dall’Agenzia delle Entrate.

Leggi dopo

Pagine