News

News

Udienza camerale non partecipata: l’emergenza sanitaria quale deroga al principio di pubblicità in Cassazione

22 Dicembre 2020 | di La Redazione

Cass. pen., Sez. VI, 17 dicembre 2020, n. 36317

Imposte ipotecaria e catastale

Esaminati gli effetti delle novità introdotte all’art. 4 d.lgs. n. 23/2011 dall’art. 180, comma 3, D.L. n. 34/2020, come convertito in l. n. 77/2020, sulla fattispecie penale del peculato in relazione alle condotte consumate nella vigenza della precedente disciplina dell’imposta di soggiorno, la Corte di Cassazione ha escluso il fenomeno dell’abolitio criminis sui fatti pregressi.

Leggi dopo

Il decreto Specializzazioni è in Gazzetta Ufficiale: ecco le principali novità per gli avvocati

18 Dicembre 2020 | di La Redazione

Assistenza tecnica

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il c.d. “decreto Specializzazioni”, contenente il regolamento con le modifiche al decreto del Ministero della Giustizia 12 agosto 2015, n. 144, recante le disposizioni per il conseguimento e il mantenimento del titolo di avvocato specialista, ai sensi dell’art. 9 l. n. 247/2012.

Leggi dopo

Il coobbligato può impugnare la cartella esattoriale per i debiti della società?

18 Dicembre 2020 | di Leda Rita Corrado

Cass. Civ., SS.UU.

Riscossione coattiva

In tema di riscossione esattoriale, il coobbligato può impugnare la cartella per i debiti tributari della società eccependo la violazione del beneficio di preventiva escussione del patrimonio sociale.

Leggi dopo

Con la rottamazione delle cartelle i beni sequestrati tornano al contribuente

11 Dicembre 2020 | di La Redazione

Cass. Pen., sez. III,

Cartelle esattoriali

Attraverso la rottamazione delle cartelle, viene meno il profitto del reato contestato al contribuente e dunque anche l’oggetto del sequestro preventivo che deve essere di conseguenza revocato. Così la Corte di Cassazione con la sentenza n. 35175/20, depositata il 10 dicembre.

Leggi dopo

Ammissibile la memoria difensiva inviata all’indirizzo PEC della cancelleria della sezione della Cassazione

11 Dicembre 2020 | di La Redazione

Cass. Civ., sez. trib.

PEC

È legittimamente esaminabile la memoria ex art. 380-bis, comma 1, c.p.c. depositata dal ricorrente mediante PEC, inviata dall’indirizzo indicato dal difensore in sede di costituzione in giudizio all’indirizzo PEC della cancelleria della sezione della Suprema Corte e da questa tempestivamente ricevuta.

Leggi dopo

Inutile per l’imprenditore fallito dare la colpa al curatore per non aver aderito alla rottamazione: condanna confermata

10 Dicembre 2020 | di La Redazione

Cass. pen.,

Omessa dichiarazione

La causa di non punibilità prevista dall’art. 13 D.Lgs. n. 74/2000, come modificato dall’art. 11 D.Lgs. n. 158/2015, per i reati di cui agli 10-bis, 10-ter e art. 10-quater, comma 1, ha natura personale. Di conseguenza, tenuto al pagamento del debito è esclusivamente l’autore del reato e, dunque, colui che era obbligato al versamento delle somme dovute al momento della scadenza del termine "lungo" previsto dal D.lgs. n. 74/2000, artt. 10-bis e 10-ter, ovvero che ha omesso il versamento utilizzando in compensazione crediti non spettanti. Così la Corte di Cassazione con la sentenza n. 34940/20, depositata il 9 dicembre.

Leggi dopo

IMU sugli immobili strumentali: sì alla deducibilità dalle imposte sui redditi d’impresa

09 Dicembre 2020 | di La Redazione

IMU

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 262/20, ha dichiarato incostituzionale l’indeducibilità dell’IMU sugli immobili strumentali dall’imponibile delle imposte IRES e IRPEF sui redditi d’impresa.

Leggi dopo

Valido il ricorso tributario se quello notificato al contribuente è difforme a quello depositato

04 Dicembre 2020 | di Francesco Brandi

Cass. Civ.,

Atti del processo

Il ricorso tributario resta valido se l’atto notificato è diverso da quello nel fascicolo ma non lede il diritto di difesa. La sanzione dell’inammissibilità, infatti, è riservata alle discrepanze che incidono sulla comprensione del contenuto da parte del destinatario e sullo svolgimento della sua attività, in violazione del fondamentale diritto di difesa di cui all’art. 24 Cost..

Leggi dopo

Misure urgenti connesse alla proroga dello stato di emergenza: in G.U. la legge di conversione del D.L. n. 125/2020

04 Dicembre 2020 | di La Redazione

Legge

Riscossione coattiva

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge n. 159/2020 di conversione, con modificazioni, del D.L. n. 125/2020 recante «misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché per l'attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020».

Leggi dopo

Legge di Bilancio 2021: il ventaglio di interventi all'esame della Camera

03 Dicembre 2020 | di Mario Cavallaro

Imposte dirette

La manovra di bilancio 2021 ha iniziato l'iter parlamentare. Dal 20 novembre sono già diverse le modifiche apportate al testo. Ecco le principali novità fiscali.

Leggi dopo

Pagine