News

News su Prescrizione

Prorogare i termini di accertamento non corrisponde a sospendere la prescrizione

13 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. Civ., sez. trib.

Prescrizione

La Legge n. 289/2002 non prevedeva alcuna sospensione della prescrizione. Questo quanto affermato dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza dell’11 marzo 2019, n. 6973.

Leggi dopo

Prescrizione interrotta da verbale e accertamento anche se non notificati

01 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. pen., sez. III

Prescrizione

Prescrizione dei reati fiscali interrotta anche quando il verbale e l’accertamento non sono notificati al destinatario.

Leggi dopo

Taricco: la Corte costituzionale chiude l'intricato cerchio

04 Giugno 2018 | di La Redazione

Corte cost.

Prescrizione

Il 31 maggio 2018 sono state depositate le motivazioni della sentenza della Corte costituzionale che ha così concluso la c.d. vicenda Taricco. I giudici delle leggi, con ordinanza n. 24 del 2017, avevano disposto il rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia per l’interpretazione relativa al significato da attribuire all’art. 325 T.F.Ue. La Grande Sezione della Corte di giustizia ha riconosciuto che l’obbligo per il giudice nazionale di disapplicare ...

Leggi dopo

I giudici non sono tenuti ad applicare la “regola Taricco”

11 Aprile 2018 | di La Redazione

Prescrizione

Con Comunicato stampa pubblicato lo scorso 10 aprile dall'ufficio stampa della Corte Costituzionale è stata dichiarata inapplicabile la "regola Taricco" sulla prescrizione.

Leggi dopo

Omesso versamento IVA: non applicati i princìpi della Taricco

04 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. pen., sez. III, 31 marzo 2017, n. 16458

Prescrizione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 16458/2017, sul tema relativo ai reati di omesso versamento di IVA, ha sancito che l’art. 325 TFUE, non si applica ai reati strutturalmente non caratterizzati da frode, come è quello previsto dall’art. 10-ter del D.Lgs. n. 74/2000. Ciò che rileva ai fini della punibilità non è la frode quale elemento costitutivo del reato, bensì la dichiarazione in sé, il fatto che oggettivamente quantifica l'imponibile e, quindi, la misura dell'inadempimento penalmente sanzionato.

Leggi dopo

Ordinario termine di prescrizione per le cartelle divenute definitive

23 Marzo 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 22 marzo 2017, n. 7269

Prescrizione

Alla cartella esattoriale emessa a seguito di accertamento tributario divenuto definitivo non è applicabile, in via analogica, il termine perentorio di notifica, decorrente dalla dichiarazione del contribuente, ma sarà applicabile l'ordinario termine di prescrizione. Questo quanto si evince dalla sentenza emessa dai Giudici di legittimità n.7269/2017.

Leggi dopo

Cartelle per crediti previdenziali, non è decennale la prescrizione degli atti di riscossione

18 Novembre 2016 | di La Redazione

Cass. civ., sez. un., 17 novembre 2016, n. 23397

Prescrizione

La Sezioni Unite, con la sentenza n. 23397/2016 deposita il 17 novembre, chiariscono come il solo diritto di credito contenuto in una sentenza passata in giudicato abbia prescrizione decennale. La mancata impugnazione di un qualunque atto impositivo non comporta invece l'allungamento del termine prescrizionale breve, ove previsto, in quello ordinario.

Leggi dopo

Prescrizione quinquennale per le sanzioni da provvedimenti revocabili

23 Giugno 2016 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 22 giugno 2016, n. 12936

Prescrizione

La Corte di Cassazione ha ricordato, con la sentenza n. 12936 depositata ieri, che se la definitività delle sanzioni non deriva da provvedimenti giurisdizionali irrevocabili vale il termine di prescrizione di cinque anni previsto dall'art. 20 del D.Lgs. n. 472/1997.

Leggi dopo

Rimborso: porte aperte ai termini di prescrizione decennale

09 Giugno 2016 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 8 giugno 2016, n. 11728

Prescrizione

I Giudici della Corte hanno sancito che il contribuente può richiedere il rimborso della maggior imposta versata entro i termini della prescrizione decennale e non quelli della decadenza biennale. Questo ciò che si evince dalla sentenza n. 11728/2016.

Leggi dopo

Rimborsi: la prescrizione non limita la dimostrazione dell'inesistenza

24 Maggio 2016 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 20 maggio 2016, n. 10476

Prescrizione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 10476/2016, ha affermato che è onere del contribuente dimostrare l’inesistenza di un obbligo di versamento, l’Ufficio poi potrà far emergere fatti impeditivi nonostante sia passato il termine di accertamento.

Leggi dopo

Pagine