Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Catasto

K.O. la rettifica della rendita del supermercato condotta secondo l'approccio di costo

28 Giugno 2022 | di Massimo Romeo

CTR Lombardia, Milano

Catasto

È viziata la rettifica della rendita di un supermercato operata dall'Amministrazione Finanziaria secondo il metodo del c.d. “approccio di costo” qualora nella relazione di stima allegata all'atto impositivo si richiamino valori comparativi riferibili ad immobili ubicati nella stessa zona, di caratteristiche analoghe, senza precisare quali immobili siano stati adottati come termine di paragone ed ove gli stessi fossero situati ovvero laddove i prezziari di riferimento allegati riguardino aree troppo vaste o diverse da quelle su cui insiste l'immobile classato.

Leggi dopo

Il principio di affidamento in tema di rendita catastale: uno sguardo anche alla nuova riforma

19 Maggio 2022 | di Francesco Martin

CTP Udine, Sez. I

CTP Udine, Sez. I, 5 aprile 2022, n. 88.pdf

Catasto

Il principio del legittimo affidamento è elemento cardine dell’ordinamento, nazionale ed europeo, che garantisce la certezza del diritto e tutela il cittadino contribuente, il quale ritiene conforme alla legge una situazione giuridica o un atto non contestato dall’Agenzia delle Entrate.

Leggi dopo

Ammortamento degli impianti eolici rapportato al ciclo di vita utile

28 Marzo 2022 | di Massimo Romeo

CTR Lombardia, Milano

Catasto

È costante l'orientamento giurisprudenziale delle Commissioni tributarie milanesi, di primo e secondo grado, nel senso di ritenere corretto il calcolo dell'ammortamento degli impianti eolici da parte delle società di gestione sulla base della natura immobiliare degli stessi e con aliquote proporzionali al loro ciclo di vita utile. Ciò valorizzando il principio civilistico dello stabile ancoraggio al suolo in senso fisico e temporale degli impianti in questione, indipendentemente dalla loro qualificazione catastale.

Leggi dopo

Attribuzione rendita catastale: la procedura “Docfa” elimina necessità di "prova" e sopralluogo tecnico dell'Agenzia

09 Luglio 2019 | di Ignazio Gennaro

CTR Sicilia

Catasto

Nell'ipotesi in cui l'Agenzia del territorio attribuisca una rendita catastale a seguito della c.d. procedura “Docfa” e l'accatastamento operato dall'Ufficio risulti essere diverso da quello proposto dal contribuente, il provvedimento dell'Amministrazione deve ritenersi sufficientemente ...

Leggi dopo