Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Dichiarazione infedele

Responsabilità del soggetto intermediario in caso di apposizione del visto di conformità infedele

08 Luglio 2021 | di Francesco Martin

CTP Udine

Dichiarazione infedele

Il soggetto intermediario, che appone il visto di conformità infedele, risponde per gli omessi controlli previsti dalla legge nei limiti dell'art. 39 d.lgs. n. 241/1997 e, da un punto di vista penalistico, a titolo di concorso nel reato con il soggetto agente, ex art. 110 c.p..

Leggi dopo

Patteggiamento senza estinzione del debito per dichiarazione infedele, omessa e occultamento di scritture contabili

04 Luglio 2019 | di Sara Mecca

Cass. pen., sez. III

Dichiarazione infedele

La previsione normativa che subordina, per i reati fiscali, l'applicazione del patteggiamento al pagamento del debito tributario (art. 13-bis co. 2 del D.Lgs. 74/2000) non si applica ai reati di dichiarazione infedele, omessa presentazione e occultamento o distruzione di scritture contabili.

Leggi dopo

Dal concetto di “fittizietà” a quello di ”inesistenza” nel reato di dichiarazione infedele

27 Settembre 2017 | di Domenico Pignoloni

Dichiarazione infedele

Con la pubblicazione del D.Lgs. n. 158/2015, che riforma il sistema sanzionatorio penale tributario, si è inteso modificare profondamente il previgente delitto di dichiarazione infedele, riducendone sensibilmente l'ambito di applicazione. L'Autore di seguito esaminerà accuratamente il reato in questione dopo l'entrata in vigore del D.Lgs. n. 158/2015.

Leggi dopo