Focus

Focus su Acconti (d’imposta e di pagamento)

Decreto Liquidità: il rinvio degli adempimenti tributari

22 Aprile 2020 | di Francesco Spina

Acconti (d’imposta e di pagamento)

Il Decreto Liquidità (d.l. n. 23/2020) ha previsto ulteriori misure a favore dei contribuenti e delle imprese, consentendo il calcolo dell'acconto delle imposte Irpef, Ires, Irap con il metodo previsionale, eliminando sanzioni e interessi per scostamenti non superiori al 20% (art. 20); considerando tempestivi i versamenti da effettuare ai sensi dell'art. 60 del DL n. 18/2020 (entro il 20 marzo), se effettuati entro il 16 aprile 2020 (art. 21); prevedendo, infine, il differimento al 30 aprile del termine entro il quale i sostituti d'imposta devono consegnare agli interessati, le certificazioni uniche relative ai redditi di lavoro dipendente e assimilati e ai redditi di lavoro autonomo (art. 22).

Leggi dopo