Homepage

News News

Omesso versamento dell'IVA all'importazione e sequestro preventivo

13 Ottobre 2021 | di La Redazione

Cass. pen.

IVA

«In tema di sequestro preventivo, il trasferimento del vincolo cautelare dalla cosa al denaro ricavato dalla vendita di essa non esclude l'interesse della parte a impugnare la decisione di vendita, non potendosi ritenere né che l'interesse del proprietario sia limitato agli aspetti patrimoniali della titolarità sul bene in sequestro, né che la somma ricavata dalla vendita rispecchi comunque il valore economico o il valore funzionale del bene rispetto alle aspettative del privato che ne era proprietario».

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Tremonti Ambiente e mancata immediata fruizione del beneficio fiscale

12 Ottobre 2021 | di La Redazione

CTR Liguria

IRES

La mancata immediata fruizione del beneficio fiscale prevista dall’art. 6 del D.Lgs. n. 388/2000 commi da 13 a 19 nel relativo anno di imposta non può imputarsi ad una scelta discrezionale della società...

Leggi dopo
Focus Focus

Uno stop dalla giurisprudenza all'attività riqualificatoria, ex art. 20 TUR, ad opera del fisco

12 Ottobre 2021 | di Massimo Romeo

Imposta di registro

In applicazione dello ius superveniens, lo stop della giurisprudenza all'attività di riqualificazione compiuta dall'Amministrazione Finanziaria, ai sensi dell'art. 20 TUR, di determinate sequenze negoziali in cessione d'azienda.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

La riconosciuta erroneità dello sgravio comporta la notifica di una nuova cartella di pagamento

11 Ottobre 2021 | di La Redazione

CTR Sicilia, Palermo

Comunicazioni e notificazioni

L’art. 43 d.P.R. n. 602/1973, consente all’ufficio di recuperare le somme erroneamente rimborsate e gli interessi eventualmente corrisposti, tramite diretta iscrizione a ruolo, entro i termini correnti dall’esecuzione del rimborso; il dato letterale è chiaro nell’esclusivo riferimento al rimborso...

Leggi dopo
Focus Focus

Fondo impresa donna: quando l'imprenditoria si tinge di rosa

11 Ottobre 2021 | di Irene Barbieri

Crediti d'imposta per persone fisiche

È del 2 ottobre 2021 il comunicato con cui il Ministro dello Sviluppo economico (Mise) ha annunciato la firma del Decreto interministeriale per l'attuazione del cd. Fondo Impresa Donna. Si tratta di una misura di finanziamento pensata, nell'ambito della missione “Inclusione e Coesione” del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), per il sostegno all'imprenditoria femminile.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Ambito di applicazione del cd. “bonus facciate”

08 Ottobre 2021 | di Matteo Pillon Storti

Detrazioni per ristrutturazioni edilizie

Abbiamo svolto nel 2021 alcuni lavori edilizi potenzialmente rientrabili nel cd. “bonus facciate”. Nello specifico abbiamo fatto due interventi differenti. Il primo intervento ha riguardato...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Accertamento induttivo-extracontabile: legittimo se l'inventario omette le merci presenti in magazzino per categorie omogenee

07 Ottobre 2021 | di Francesco Spina

Cass. civ.

Accertamento induttivo

Per effetto dell'art. 15 comma 2 del d.P.R. n. 600/73, l'inventario deve riportare le merci presenti in magazzino per categorie omogenee: in mancanza, si verifica una inattendibilità della contabilità tale da legittimare l'accertamento induttivo-extracontabile.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Società di persone e redditi imputati ai soci: decisioni necessariamente collegate

07 Ottobre 2021 | di La Redazione

CTR Lombardia, sez. staccata di Brescia

IRES

In materia tributaria, l’unitarietà dell’accertamento che è alla base della rettifica delle dichiarazioni dei redditi delle società di persone e dei soci delle stesse e la conseguente automatica imputazione dei redditi a ciascun socio, proporzionalmente alla quota di partecipazione agli utili ed indipendentemente dalla percezione degli stessi, comporta l’esistenza di una comunanza dei presupposti di fatto fra il contenzioso attinente all’accertamento dei redditi di una società...

Leggi dopo
News News

Il Governo approva la legge delega per la riforma fiscale

06 Ottobre 2021 | di La Redazione

Riforma fiscale

Nella giornata di ieri, 5 ottobre, si è svolto a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri che ha approvato la legge delega che punta a riformare il sistema fiscale. Come si legge nel comunicato stampa, a guidare la riforma ci sono quattro principi cardine. Vediamo di cosa si tratta.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Impugnabilità dell’invito al pagamento del contributo unificato

05 Ottobre 2021 | di Daniela Mendola

Cass. Civ., sez. trib.

Contributo unificato

Il contribuente può proporre impugnazione avverso ogni atto dal quale sia desumibile una pretesa fiscale, a prescindere dal nomen iuris. L'art. 19, d.lgs. n. 546/72 deve, pertanto, essere interpretato in senso funzionale e cioè in considerazione della idoneità dell'atto a ledere la sfera giuridico - patrimoniale del contribuente. In particolare, l'invito al pagamento del contributo unificato è atto impugnabile autonomamente, in quanto da esso è desumibile una compiuta pretesa fiscale. Al di là della denominazione formale, rileva la pretesa sottesa ad ogni determinazione amministrativa, la quale se è compiuta e definita comporta il sorgere, in capo al contribuente, dell'interesse ad agire.

Leggi dopo

Pagine