Homepage

Casi e sentenze Casi e sentenze

Non sussiste la giurisdizione tributaria in caso di contestazioni sulla debenza dei contributi a fondo perduto

24 Marzo 2022 | di La Redazione

CTP Milano

Giurisdizione e competenza

Ai sensi dell’art. 25, comma 12, ultimo capoverso, D.L. n. 34/2020, per le controversie relative all’atto di recupero dei contributi a fondo perduto per sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica "COVID-19" si applicano le disposizioni previste dal D.Lgs. n. 546/1992; la norma non attribuisce alle Commissioni tributarie la giurisdizione in tema di mancata...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Imposta di registro e risoluzione contratto di compravendita con riserva di proprietà

24 Marzo 2022 | di Matteo Pillon Storti

Cass. civ., sez. VI

Imposta di registro

In materia d'imposta di registro – in particolare relativamente ai contratti di vendita con riserva di proprietà - nel caso in cui il bene oggetto della compravendita sia retrocesso a causa del mancato pagamento del prezzo, il contratto stesso è assoggettato ad imposta di registro in misura proporzionale. Questo significa che, nell'ipotesi di risoluzione di un contratto di vendita con riserva di proprietà, è assoggettato all'imposta di registro con l'aliquota proporzionale tipica dei trasferimenti immobiliari l'atto con il quale viene pattuita la risoluzione del contratto di vendita suddetto e che, conseguentemente, determina la retrocessione del bene oggetto della compravendita stessa.

Leggi dopo
News News

Disponibile il Massimario 2019-2020 della Commissione Tributaria per il Veneto

24 Marzo 2022 | di La Redazione

CTR Veneto

CTR Veneto. Massimario tributario_2019_2020.pdf

Giudizio di primo grado

Il Presidente della Commissione tributaria regionale del Veneto - Dott. Massimo Scuffi - con grande soddisfazione ha presentato la nuova edizione del Massimario 2019-2020. L'Opera, la cui redazione è stata curata da il dott. Lanfranco Tenaglia - Coordinatore per il CED - e da il dott. Francesco Staltari - responsabile della segreteria di redazione.

Leggi dopo
News News

Disponibile il Massimario della Commissione Tributaria Lombarda

24 Marzo 2022 | di La Redazione

CTR Lombardia, Massimario 2021

Giudizio di primo grado

Il Massimario della Commissione Tributaria per la Lombardia è ora disponibile per tutti i lettori gratuitamente.

Leggi dopo
Focus Focus

Trattamento dell’addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica indebitamente corrisposta dai consumatori finali

23 Marzo 2022 | di Lorenzo Rossi , Angelo Sica

Accise

L’incompatibilità delle addizionali provinciali all’accisa sull’energia elettrica con la normativa comunitaria ha attribuito il diritto degli utenti finali che hanno pagato le suddette addizionali (generalmente riaddebitate dal fornitore in bolletta) sino al 2011 a richiedere il rimborso di quanto indebitamente versato ai fornitori di energia elettrica sino all’abrogazione di tale tributo. Il presente contributo intende approfondire le conseguenze relative alla soppressione di tale addizionale provinciale, con particolare riferimento al diritto al rimborso di tale tributo, sia da parte del fornitore che da parte del consumatore finale, la decadenza e la prescrizione di tale diritto, nonché il trattamento del credito da rimborso nelle procedure concorsuali.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Non è tassabile la riserva in sospensione in assenza di distribuzione ai soci del saldo

21 Marzo 2022 | di Elisa Manoni

Fusione d'azienda

Sono Amministratore delegato di una società controllata che ha effettuato una fusione inversa con la propria controllante. A seguito di detta fusione, la società controllata ha utilizzato la riserva in sospensione riferibile alla rivalutazione di un fabbricato per annullare la partecipazione al proprio capitale pervenutale per effetto della fusione inversa realizzata con la controllante. L'Amministrazione finanziaria ha notificato un avviso di accertamento asserendo che detta riserva costituisca un “utilizzo per fini diversi da quelli previsti dalla L. 342/2000 e per le precisazioni fornite dalle Risoluzioni 62/E/2017 e 32/E/2005”, determinando “l'assoggettamento a tassazione della stessa per l'importo costituito dal saldo attivo di rivalutazione aumentato dell'imposta sostitutiva (cfr. Circolare 11/E/2009, art. 13 L. 342/2000 e art. 9, co. 2, D.M. n. 162/2001)”. È corretta la rettifica operata dall'Ufficio?

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Dichiarazione in bianco perché priva del quadro RG/RF? È infedele, non omessa

21 Marzo 2022 | di Francesco Spina

Cass. pen., sez. III

Dichiarazione infedele

In tema di reati tributari, il soggetto che presenta la dichiarazione incompleta, perché priva del quadro RG/RF, non risponde del reato di omessa dichiarazione, ma del minor reato di dichiarazione infedele.

Leggi dopo
Focus Focus

Quando si applica il cumulo giuridico delle sanzioni?

18 Marzo 2022 | di Domenico Chindemi

Sanzioni

In tema di cumulo di sanzioni, trova applicazione l'art. 12 del d.lgs. n. 472 del 18 dicembre 1997 (come sostituito dall'art. 2, comma 1, lett. e), del d.lgs. n. 203 del 5 giugno 1998, e successivamente modificato dall'art.2, comma 1, lett. a), del d.lgs. n. 99 del 30 marzo 2000); ai sensi di tale norma, il principio del cumulo materiale, che prevede la sommatoria di tante sanzioni quante sono le violazioni, risulta derogato a favore del contribuente dal cd. cumulo giuridico che consente l'applicazione di una sola sanzione maggiorata...

Leggi dopo
News News

Ministero della Giustizia: digitalizzati più di 11 milioni di fascicoli giudiziari

18 Marzo 2022 | di La Redazione

Processo telematico

La digitalizzazione dei fascicoli giudiziari consentirà ad avvocati, giudici e parti di accedere integralmente a tutti gli atti depositati.

Leggi dopo
News News

L'adesione alla voluntary disclosure non pregiudica il diritto al rimborso dell'euroritenuta

18 Marzo 2022 | di Massimo Romeo

CTR Lombardia

Voluntary disclosure

Continua il contrasto all’interno delle corti di merito milanesi sul tema del diritto al rimborso dell’euroritenuta per il contribuente che abbia aderito alla Voluntary Disclosure (VD), anche se si riscontra un indirizzo maggioritario a sfavore della parte pubblica.

Leggi dopo

Pagine