Quesiti Operativi

Impianto pubblicitario rimosso direttamente dal Comune: quale tutela per il contribuente?

 

Nel caso di specie il quesito riguarda un impianto pubblicitario di proprietà di un privato installato su concessione dell'Amministrazione comunale con pagamento della tassa sulla pubblicità e occupazione di suolo pubblico. Al termine della scadenza della concessione viene rimosso dalla stessa Amministrazione senza alcun provvedimento esecutivo e senza alcuna notifica della rimozione. È legittimo il rimedio adottato dal Comune? E in caso affermativo quale potrebbe essere e se ci potrebbe essere una contestazione da parte del contribuente privato che ha subito la rimozione?

Leggi dopo