News

Riforma della Giustizia Tributaria: via libera anche dalla Camera dei Deputati

09 Agosto 2022 Riforma del processo tributario

 

Nella seduta straordinaria del 9 agosto, la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge recante Disposizioni in materia di giustizia e di processo tributario.

La votazione si è conclusa poco fa in aula, con 288 voti favorevoli, 11 contrari e 27 astensioni.

 

Così la Riforma da tempo annunciata e sostenuta dalla maggioranza ha trovato finalmente il via libera, in attuazione degli obiettivi del PNRR, incentrati sul:

  • miglioramento della qualità delle sentenze tributarie e
  • riduzione del contenzioso presso la Corte di Cassazione.

 

La riforma punta al miglioramento dell’ordinamento degli organi speciali di giustizia tributaria, con l'obiettivo di equipararla alle altre giurisdizioni mediante l’introduzione di istituti processuali e raggiungere lo snellimento del contenzioso esistente.

Ricordiamo, infatti, che il contenzioso tributario è una componente importante dell’arretrato della Cassazione (50.000 ricorsi pendenti nel 2020) e di quanto spesso le decisioni della Cassazione portino all’annullamento delle decisioni delle Commissioni tributarie regionali (nel 47% dei casi nel 2020).

 

 

Leggi dopo