Giurisprudenza commentata

Prescrizione quinquennale per tutti gli atti della riscossione coattiva

23 Agosto 2022 |

Cass. Civ. 21 luglio 2022, n. 22897

Prescrizione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

La prescrizione quinquennale ex art. 2948 n.4 c.c. trova piena operatività con riguardo a tutti gli atti, in qualsiasi modo denominati, di riscossione mediante ruolo o comunque di riscossione coattiva. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione in concomitanza della pronuncia n. 22897 del 21 luglio 2022.

Leggi dopo