Giurisprudenza commentata

Limiti alla responsabilità del notaio per il pagamento dell'imposta di registro relativa agli atti enunciati

05 Settembre 2022 |

Cass. Civ., sez. trib.

Imposta di registro

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

I fatti da cui è scaturita la controversia portata sino al terzo grado di giudizio e della quale è stata investita la Cassazione, che ha pronunciato l'ordinanza interlocutoria n. 11118/2022 in commento, sono brevemente i seguenti: un notaio ha rogitato un verbale assembleare, nel quale sono stati enunciati sia un finanziamento infruttifero, eseguito da un socio ed iscritto nel bilancio di una società, sia la remissione parziale del debito alla restituzione del medesimo finanziamento infruttifero con corrispondente aumento gratuito del capitale sociale, deliberato nel predetto verbale assembleare.

Leggi dopo