Giurisprudenza commentata

La pienezza della giurisdizione tributaria: il potere di rideterminazione della pretesa erariale del giudice tributario

27 Gennaio 2022 |

Cass. Civ. sez. trib., 13 dicembre 2021, n. 39660

Poteri istruttori del giudice tributario

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni | Bibliografia |

 

Il termine qualificante del processo tributario è la cd. “pienezza” che si svela attraverso il potere del giudice tributario di sindacare la legittimità del provvedimento amministrativo e di indagare il rapporto tributario sottostante. In ragione di tale pienezza, il giudice gode di un potere sostitutivo e di riforma della pretesa tributaria.

Leggi dopo