Giurisprudenza commentata

Concorso nel reato tributario del consulente fiscale

18 Maggio 2021 |

Cass. pen., Sez. IV

Misure cautelari

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

In tema di concorso del consulente fiscale con il titolare della società nella commissione di reati tributari, la Corte di Cassazione ha chiarito che è necessario un contributo del professionista concreto, consapevole, seriale e ripetitivo e che lo stesso abbia coscientemente ispirato la frode, anche se di questa ne abbia beneficiato il solo cliente.

Leggi dopo