Giurisprudenza commentata

Agevolazione prima casa anche per la pertinenza “non graffata”

24 Febbraio 2022 |

CTR Lombardia

Prima casa

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

Il concetto di bene pertinenziale dell'immobile principale, oggetto di agevolazione cd “prima casa”, è fondato, anche ai fini fiscali, sul criterio civilistico funzionale della destinazione effettiva e concreta della cosa al servizio od ornamento di un'altra cosa. In concreto e al fine di godere della predetta agevolazione, non è necessario né che il bene sia censito unitamente all'immobile principale (non richiedendosi tale presupposto dalla normativa di riferimento) né che sia “graffato” allo stesso, essendo la “graffatura” esclusivamente un simbolo utilizzato nelle cartografie catastali per rappresentare l'unicità di un elemento catastale nonostante la pluralità di mappali o di subalterni. Così si pronuncia la Commissione tributaria regionale per la Lombardia nella sentenza n. 64 dell'11 gennaio 2022.

Leggi dopo