Giurisprudenza commentata

Accertamento basato su pen drive rinvenute all'interno di un'autovettura

23 Dicembre 2021 |

Cass. Civ.

Accertamento induttivo

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

È legittima la perquisizione senza autorizzazione del procuratore della Repubblica, laddove l'auto in utilizzo al dipendente sia intestata in via esclusiva alla società e si trovi nel parcheggio della stessa società. Né, del resto, la vettura può essere considerata “domicilio”, o luogo ad esso equiparabile. In tal caso trova dunque applicazione la disciplina generale per la quale non necessita di autorizzazione da parte dell'autorità giudiziaria ogni ispezione effettuata sui beni o locali appartenenti all'impresa.

Leggi dopo