Focus

Note ultime sulla riforma della giustizia tributaria

29 Luglio 2022 | Riforma del processo tributario

Sommario

Autonomia e giurisdizione | Reclutamento | Mediazione e conciliazione | Formazione | In conclusione |

 

Gli oltre 200 emendamenti che - con le audizioni programmate delle Commissioni parlamentari congiunte – hanno costellato l’iter di approvazione del progetto di riforma della giustizia tributaria (DdL 17 maggio 2022) il quale - nonostante la sfiducia ricevuta dal governo Draghi - dovrebbe proseguire dopo la pausa estiva in vista dell’attuazione del PNRR, hanno migliorato l’impianto originario della proposta riformatrice fornendo una lettura più corretta, specie sul piano costituzionale, dei passaggi ordinamentali più rilevanti per l’avvio del nuovo sistema.

Leggi dopo