Focus

Il rimborso spese al dipendente in “smart working” possono non essere tassate in capo allo stesso soggetto

Sommario

Smart working e tassazione del costo della connessione internet con dispositivo mobile | Reddito di lavoro dipendente | La problematica | In conclusione |

 

Con risposta ad interpello del 24 maggio 2021, n. 371, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito alla tassazione del costo della connessione internet con dispositivo mobile (c.d. "chiavetta internet") e dell'abbonamento al servizio dati domestico rimborsato dal datore di lavoro al proprio dipendente nell’ambito di un programma sperimentale di lavoro agile (smart working) di cui alla legge n. 81/2017.

Leggi dopo