Casi e sentenze

Omesso versamento di ritenute operate: la responsabilità è del solo sostituto

 

In tema di ritenuta di acconto, nel caso in cui il sostituto non versi le somme ritenute, il Fisco non può perseguire il sostituito, stante il divieto della doppia imposizione, dovendo agire in tal caso esclusivamente nei confronti del sostituto, atteso che la responsabilità solidale di cui all’art. 35 del d.P.R. n. 600/1973 è espressamente condizionata alla circostanza che non siano state effettuate le ritenute.

Leggi dopo