Casi e sentenze

L'atto di modifica che riduce il canone di un contratto di locazione deve avere data certa

 

Nel caso di accordo intervenuto tra le parti di riduzione del canone di un contratto di locazione registrato la necessità di attribuire all'atto di modifica data certa di fonte ai terzi, risponde a precise esigenza probatorie in quanto l'art. 26 del d.p.r. 917/1986 fissa il principio in base al quale i redditi fondiari...

Leggi dopo