Casi e sentenze

La riconosciuta erroneità dello sgravio comporta la notifica di una nuova cartella di pagamento

 

L’art. 43 d.P.R. n. 602/1973, consente all’ufficio di recuperare le somme erroneamente rimborsate e gli interessi eventualmente corrisposti, tramite diretta iscrizione a ruolo, entro i termini correnti dall’esecuzione del rimborso; il dato letterale è chiaro nell’esclusivo riferimento al rimborso...

Leggi dopo