Casi e sentenze

Imposte fisse per la trascrizione dell’accettazione tacita di eredità conseguente ad atto traslativo

22 Gennaio 2021 |

CTR Lombardia, Milano, sez. I

Eredità giacente
 

Nel caso di trascrizione dell’accettazione tacita di eredità che importi acquisto di diritti reali, è esente dall’imposta di bollo, dai tributi speciali catastali e dalle tasse ipotecarie, essendo soggetta a ciascuna delle imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa del cinquanta per cento.

Leggi dopo