Casi e sentenze

PTT: la violazione delle regole formali comporta l’inammissibilità del ricorso

 

È da dichiararsi invalido il deposito di un ricorso inviato per via telematica di un ricorso cartaceo inviato a mezzo posta, in quanto il deposito avrebbe dovuto essere effettuato o presso la segreteria della Commissione informa cartacea o spedito per posta.

Altresì è inammissibile il ricorso in primo grado è inammissibile se in copia per immagine su supporto informatico di documento analogico.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >