Casi e sentenze

Investimenti ambientali: legittima l'istanza di rimborso per il recupero delle imposte

24 Maggio 2017 |

CTP Napoli

IRPEF

La quota di reddito destinata agli investimenti ambientali non concorre a formare la base imponibile ai fini dell’imposta sui redditi e non è incisa dalle vicende relative all’utilizzo o meno dei certificati verdi previsti dall’art. 2, comma 152, della Legge n. 244/2007.

 

Pertanto, è legittimo il comportamento del contribuente che, avendo erroneamente computato tali investimenti nella dichiarazione dei redditi, abbia agito per il rimborso (ai sensi dell’art. 38 del d.P.R. n. 602/1973) di quanto indebitamente versato.

Leggi dopo