Casi e sentenze

Detrazioni per ristrutturazioni edilizie e termini per la comunicazione all'Agenzia

Ai sensi dell’art. 1 Legge finanziaria 1998 (L. n. 449/1997) una parte delle spese sostenute per lavori di ristrutturazione può essere detratta dall’imposta sul reddito; la relativa norma di attuazione (Decreto Ministeriale n. 41/1998) prevedeva in particolare che prima dell'inizio dei lavori dovesse esser fatta una comunicazione al locale centro operativo dell'Agenzia (adempimento sostituito a partire dal 2011 da un'iscrizione nella dichiarazione dei redditi).

Orbene l'espressione "inizio dei lavori" non può essere identificata con la comunicazione formale al Comune ai fini del rilascio della concessione edilizia, bensì con la data di inizio effettivo dei lavori.

Leggi dopo