Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Terreno in comodato e successive costruzioni: detrazione ai fini IVA

15 Febbraio 2017 | di Paola Aglietta

Terreni

Il titolare di un’impresa commerciale ha ricevuto, dai propri genitori, un terreno edificabile in comodato d’uso. Considerato che a scadenza del contratto di comodato tutte le migliorie, modifiche, addizioni ed innovazioni anche costruzioni di immobili (strumentali e civili), resteranno acquisite all’immobile (terreno) ad esclusivo beneficio del comodante, si chiede se la costruzione di un capannone industriale, da parte (e a spese) del comodatario, per trasferire la sede e svolgere la propria attività d’impresa, consente a questi di dedurre i costi di costruzione e detrarre la relativa imposta.

Leggi dopo

Responsabilità del professionista ed esimente dall'applicazione delle sanzioni

03 Febbraio 2017 | di Marco Ligrani

Sanzioni

Secondo il dettato dell'art. 6 del D.lgs. 472/1997 “Il contribuente, il sostituto e il responsabile d'imposta non sono punibili quando dimostrano che il pagamento del tributo non è stato eseguito per fatto denunciato all'autorità giudiziaria e addebitabile esclusivamente a terzi”. La Corte di Cassazione ha infatti avuto modo di affermare che non deve essere sanzionato il contribuente che abbia commesso violazioni imputabili al professionista che non ha adempiuto al mandato specifico...

Leggi dopo

Il meccanismo della tassazione separata in ipotesi di dichiarazione integrativa

25 Gennaio 2017 | di Amedeo Mellaro

Tassazione separata

Un soggetto nell'anno X non dichiara nel quadro RM un reddito soggetto a tassazione separata per mandato di fine attività agente assicurativo. Tale comportamento a quali provvedimenti sanzionatori è soggetto considerando che l'Amministrazione finanziaria verifica dal mod. 770 del sostituto d'imposta ?

Leggi dopo

Attività prestata a favore degli anziani ospiti della comunità alloggio

13 Gennaio 2017 | di Stefano Mazzocchi

IVA

Vorrei conoscere la Vostra opinione riguardo all'IVA applicabile alle prestazioni inerenti la retta delle Comunità alloggio per anziani rese da SRL nei confronti di privati.

Leggi dopo

Detassazione tremonti ambientale ed indicazione "tardiva" del credito

04 Gennaio 2017 | di Elisa Manoni

Detrazioni per risparmio energetico

Sono il legale rappresentante di una Società che, nell’anno 2010, ha realizzato nel proprio insediamento industriale un impianto fotovoltaico con una potenza nominale di kW 96,00 del tipo “totalmente integrato”, riconducibile al conto energia D.M. 19 febbraio 2007 (2° conto energia), con tariffa incentivante spettante di Euro 0,42200, per la produzione di energia elettrica dichiarata ed attesa pari a 104.706,00 kWh/anno. Per la realizzazione di tale impianto, la Società ha sostenuto spese per un totale pari ad Euro 353.640,00, con un sovraccosto a carico della stessa quantificato in Euro 79.414,99, al netto di vantaggi economici e produttivi. Tale investimento rientrava nella previsione di cui all’art. 6, commi da 13 a 19, della Legge n. 388/2000 e, pertanto, la quota di reddito riferibile allo stesso andava detassata (tramite una variazione in diminuzione della dichiarazione dei redditi).

Leggi dopo

IVA: rapporto tra aggio o ricavo fisso e il cd. “regime speciale monofase”

14 Dicembre 2016 | di Stefano Pasetto

IVA

Si chiede di sapere il rapporto esistente tra le imprese operanti in attività ad aggio o ricavo fisso e il cd. “regime speciale monofase” previsto in ambito IVA.

Leggi dopo

Tassazione dei proventi illeciti

02 Dicembre 2016 | di Elisa Manoni

Tassazione rendite finanziarie

Sono il legale rappresentante di una società alla quale è stato notificato avviso di accertamento con cui l’Amministrazione Finanziaria ha ripreso a tassazione i finanziamenti erogati da un Istituto di Credito. Ciò sul presupposto che la Società avrebbe beneficiato, per averne la disponibilità, di finanziamenti illeciti; illiceità la quale deriverebbe dal fatto che, all’esito di indagini, sarebbe emerso che i funzionari dell’Istituto avrebbero commesso il reato di cui all’art. 137, comma 2°, T.U.B. La ripresa a tassazione è legittima e fondata?

Leggi dopo

Accisa, diniego di rimborso e azioni concretamente esperibili

15 Novembre 2016 | di Elisa Manoni

Accise

Ai sensi dell’art. 14, comma 2, del D.Lgs. n. 504 del 1995 ho presentato, nei termini, istanza di rimborso dell’accisa sul gas metano da me indebitamente versata, all’Agenzia delle dogane, in relazione alla quale la stessa ha espresso il proprio diniego. Vorrei sapere quali sono i rimedi approntati dell’ordinamento al fine di poter recuperare quanto da me corrisposto pur non dovuto.

Leggi dopo

Assegnazione agevolata ai soci e cessazione della società

04 Novembre 2016 | di Marco Ligrani

Società di persone

È noto che la normativa sull’assegnazione agevolata dei beni ai soci (articolo 1, commi da 115 a 120, della Legge di Stabilità 2016 – Legge n. 208/2015) attiene tanto le società in nome collettivo e in accomandita semplice, che quelle società a responsabilità limitata, per azioni e in accomandita per azioni.

Leggi dopo

Il meccanismo sanzionatorio della tardiva ed omessa dichiarazione

20 Ottobre 2016 | di Amedeo Mellaro

Omessa dichiarazione

Un contribuente persona fisica senza partita IVA, si accorge di non aver presentato, ai fini IRPEF, il modello Unico 2016 entro il termine ordinario del 30 settembre 2016. In tal senso, si chiede quale sia il comportamento da adottare e quale sia il termine ultimo per poter presentare correttamente la propria dichiarazione dei redditi, anche alla luce della riforma delle sanzioni introdotta dal D.Lgs. 24 settembre 2015, n. 158.

Leggi dopo

Pagine