Quesiti Operativi

Quesiti Operativi su Ravvedimento operoso

Il nuovo trattamento degli omessi e tardivi versamenti d'imposta

01 Aprile 2016 | di Amedeo Mellaro

D.lgs. 24 settembre 2015 n. 158

Ravvedimento operoso

A seguito della riforma avvenuta con il c.d. 'Decreto sanzioni tributarie' e dalla Legge di Stabilità 2016, come è cambiato il trattamento degli omessi o tardivi versamenti d’imposta?

Leggi dopo

Ravvedimento “sprint”

09 Settembre 2015 | di La Redazione

Ravvedimento operoso

So che è stata modificata la disciplina del ravvedimento. Mi chiedo se sia ancora possibile effettuare il versamento delle imposte dirette e/o IVA in misura ulteriormente ridotta (c.d. ravvedimento “sprint”) se il ritardo nel versamento non supera i 15 giorni.

Leggi dopo

Cause ostative al ravvedimento operoso

01 Settembre 2015 | di La Redazione

Ravvedimento operoso

Le novità introdotte in materia di ravvedimento operoso dalla Legge di Stabilità 2015 sono molte interessanti. Si chiede, con particolare riferimento alle cause ostative, se un contribuente che abbia ricevuto la comunicazione degli esiti del controllo automatizzato e/o di quello formale, possa avvalersi del ravvedimento.

Leggi dopo

Ravvedimento IMU

07 Agosto 2015 | di La Redazione

Ravvedimento operoso

Nel 2012 ho versato un importo di IMU inferiore a quanto dovuto. Ho letto che il “nuovo” ravvedimento consente di procedere anche oltre due anni dalla violazione: è possibile sanare la violazione che ho commesso?

Leggi dopo