Quesiti Operativi

Quesiti Operativi su Accertamento induttivo

Contestabile l'accertamento in assenza di riscontro tra contabilità e documentazione extracontabile

09 Marzo 2017 | di Elisa Manoni

Accertamento induttivo

Sono legale rappresentante di una SAS sottoposta a verifica a seguito della quale è stato emesso un avviso di accertamento che ha recepito le risultanze della stessa contenute nel P.V.C. In occasione del suddetto accesso sono stati rinvenuti documenti extra-contabili costituiti, in particolare, da sei fogli riportanti appunti manoscritti, in cui, in ciascun foglio, figuravano cinque colonne (così intestate: “giorno”; “entrate B”; “entrate N”; “uscite B”; “uscite N”). Secondo l'Organo Verificatore le lettere "B" ed "N" trascritte accanto alle intestazioni "Entrate" e "Uscite", erano da intendersi come "B= bianche (entrate ed uscite) e "N= nere" (sempre con riferimento sia alle entrate che alle uscite). Ciò in quanto nella colonna "Entrate B" risultavano indicati, tra l'altro, gli importi incassati con accanto richiamata anche la relativa fattura, mentre nella colonna "Entrate N" risultavano indicati soltanto gli importi incassati, senza l'indicazione di alcun riferimento a fatture emesse, rectius "entrate non fatturate".

Leggi dopo