News

News

Operazioni inesistenti: non basta la sola fattura come prova contraria

27 Maggio 2019 | di La Redazione

Emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti

La Corte di Cassazione con l’ordinanza del 15 maggio 2019, n. 12918, ha ricordato che quando l’Amministrazione finanziaria ha fornito elementi indiziari sufficienti per fondare la presunzione di inesistenza dell’operazione commerciale contestata e fatturata dal contribuente, incombe su quest’ultimo assicurare la prova contraria, che non può essere fondata soltanto sulle proprie scritture contabili e su strumenti di pagamento inidonei a dimostrare la causale del versamento.

Leggi dopo

Forfettario: la linea spartiacque per l'operatività della causa ostativa è il 10 aprile

22 Maggio 2019 | di La Redazione

Regimi contabili e fiscali

Regime forfettario: 10 aprile 2019, se dopo tale data, l'aderente al regime non effettua cessioni alla S.r.l. e cessa il controllo sulla medesima, non solo potrà beneficare del regime per tutto il 2019 ma neppure decadrà dal medesimo nel 2020.

Leggi dopo

Esenzioni fiscali sul bollo auto: via libera della Consulta alla discrezionalità regionale

21 Maggio 2019 | di La Redazione

C.Cost. 20 maggio 2019, n .122

Bollo auto

Le regioni sono libere di stabilire esenzioni in materia di bollo auto, con il solo vincolo del rispetto dei limiti massimi statali di pressione fiscale. Lo ha statuito la Corte Costituzionale con la sentenza n. 122/2019.

Leggi dopo

Cause ostative al regime forfettario: l'Agenzia chiarisce

21 Maggio 2019 | di La Redazione

Regimi contabili e fiscali

L’Agenzia delle Entrate, rispondendo ad un interpello, torna sul tema delle cause ostative al regime forfettario.

Leggi dopo

Istituito il primo Forum Nazionale sul processo tributario telematico

21 Maggio 2019 | di La Redazione

Processo telematico

Il Ministero dell'Economia e Finanze ha reso noto con Decreto pubblicato ieri (e in corso di pubblicazione in GU) ha reso noto l'istituzione del primo Forum nazionale dedicato al Processo Tributario Telematico.Obiettivo sarà quello di individuare, condividere e proporre misure e buone pratiche atte a favorire l'adozione delle modalità telematiche nel processo tributario da parte di tutti gli attori coinvolti.

Leggi dopo

Impresa prossima al fallimento: errato applicare l’accertamento induttivo

20 Maggio 2019 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Accertamento induttivo

Se l’Agenzia delle Entrate applica l’accertamento induttivo ad una impresa prossima al fallimento, utilizzando standard di redditività di una impresa sana, agisce in maniera opposta ai dettami costituzionali (art. 3 Cost.). Lo afferma la Corte di Cassazione con l’ordinanza del 16 maggio 2019, n. 13161.

Leggi dopo

Istanza di adesione, termini di impugnazione sospesi solo in caso di avviso di accertamento

17 Maggio 2019 | di La Redazione

Accertamento con adesione

La sospensione del termine per l’impugnazione, ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. n. 218 del 1997, opera solo dalla data di presentazione, da parte del contribuente, dell’istanza di adesione formulata a seguito di notifica dell’avviso di accertamento o di rettifica, non preceduto dall’invito a comparire di cui all’art. 5 del citato decreto.

Leggi dopo

Contribuente sanzionato anche se l'infedeltà è del commercialista

17 Maggio 2019 | di La Redazione

Cass. civ.

Sanzioni

Anche se le irregolarità sul condono sono commesse dal commercialista, le sanzioni fiscali sono pagate dal contribuente. È l’esito dell’ordinanza del 15 maggio 2019 n. 12901, con la quale la Corte di Cassazione...

Leggi dopo

La Corte ribadisce che non era possibile notificare con PEC in assenza di vigenza del Processo Tributario Telematico

16 Maggio 2019 | di Aurelio Parente

Cass. civ. sez. trib.
Cass. civ. sez. trib.

Processo telematico

La Cassazione ha dichiarato totalmente priva di effetto, quindi non idonea a costituire il contraddittorio, la notifica del ricorso con posta certificata, se effettuata antecedentemente alla entrata in vigore del PTT nell’ambito regionale interessato.

Leggi dopo

Dal MEF l'andamento delle entrate tributarie e contributive: primo trimestre 2019 riduzione dello 0,5%

16 Maggio 2019 | di La Redazione

Imposte dirette

I dati pubblicati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze rivelano che nei primi tre mesi dell’anno si è verificata una diminuzione di 732 milioni di euro, dovuta essenzialmente allo slittamento del termine di versamento dei premi INAIL.

Leggi dopo

Pagine