News

News

Convertito in Legge il Decreto fiscale collegato alla manovra 2020

19 Dicembre 2019 | di La Redazione

D.L. n. 124/2019

Imposte dirette

Nella giornata di ieri il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo: convertito in Legge il Decreto fiscale collegato alla manovra 2020 (D.L. n. 124/2019), con 166 voti favorevoli, 122 contrari e nessuna astensione. Diverse le novità: dalle misure di contrasto all’evasione fiscale e contributiva e alle frodi fiscali fino alle modifiche al calendario fiscale, con le nuove scadenze per la presentazione del modello 730 e l’invio dell’esterometro. Una stretta alle compensazioni, revisione dell'impianto sanzionatorio per i reati tributari, novità anche in materia di imposta sui redditi. Queste sono solo alcune delle misure introdotte. Di seguito una panoramica delle principali novità a carattere tributario contenute al suo interno.

Leggi dopo

Con la Manovra c'è il rischio di una rivolta fiscale delle imprese

16 Dicembre 2019 | di Francesco Giuliani

Società di capitali

L'Avvocato Francesco Giuliani, con un intervento pubblicato su La Repubblica, fornisce una chiave di lettura alla imminente Manovra 2020 che a suo avviso "[...] rischia di esasperare l'approccio da "duri contro il crimine". Meglio una riforma che semplifichi la normativa tributaria, fondata sulla cooperazione tra fisco e contribuente: semplicità ed equità per recuperare la fiducia dei contribuenti e la loro fedeltà fiscale"

Leggi dopo

Non legittimano l’accertamento ante tempus le azioni gravi del contribuente

13 Dicembre 2019 | di La Redazione

Questionari Guardia di Finanza

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 32081/2019, ha chiarito che se il contribuente ha commesso azioni particolarmente gravi l’accertamento fiscale dell’Agenzia delle Entrate emesso anzitempo, prima di 60 giorni dal rilascio del verbale da parte della Guardia di Finanza, è illegittimo.

Leggi dopo

In ricordo di Bartolomeo Quatraro

13 Dicembre 2019

Giuffrè Francis Lefebvre

Un ricordo per il Presidente Bartolomeo Quatraro, insigne giurista, uomo di inestimabile valore, e storico Autore della Casa editrice, per cui ha pubblicato numerosi volumi e monografie.

Leggi dopo

Studio nell’abitazione del professionista: nessuna deduzione delle spese se dispone anche di un altro ufficio

09 Dicembre 2019 | di La Redazione

Cass. Civ., sez. trib.

Deduzioni IRAP da IRES

Non riconosciuta la deduzione delle spese per lo studio nell’abitazione del professionista che lavora anche in un altro ufficio (Cass. Civ., sez. trib., 4 dicembre 2019 n. 31621).

Leggi dopo

Credito d'imposta per le Fondazioni di origine bancaria

09 Dicembre 2019 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

Crediti d'imposta per società di persone

Le Fondazioni di origine bancaria (Fob) che hanno erogato finanziamenti in favore di centri di servizio per il volontariato (Cvs) entro lo scorso 31 ottobre, ai sensi dell’art. 62, comma 6, CTS, hanno diritto a un credito d’imposta ...

Leggi dopo

Entrate tributarie: incremento pari all'1,5%

06 Dicembre 2019 | di La Redazione

Imposte dirette

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha reso noto, nella giornata di ieri, il Bollettino delle Entrate tributarie dove emerge un dato significante: nel periodo gennaio-ottobre 2019 le entrate tributarie complessive sono cresciute dell'1,5%.

Leggi dopo

Versamenti in scadenza per rottamazione e saldo e stralcio

06 Dicembre 2019 | di La Redazione

Riscossione coattiva

Termini dilatati grazie alla tolleranza di un ritardo di cinque giorni per il pagamento della rata scaduta lo scorso sabato 30 novembre (con slittamento a lunedì 2 dicembre), senza incorrere in sanzioni o perdere il beneficio della definizione.

Leggi dopo

Revisione delle rendite catastali: possibile anche senza sopralluogo delle Entrate

05 Dicembre 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Catasto

In tema di estimo catastale, la revisione delle rendite catastali urbane in assenza di variazioni edilizie non richiede la previa visita sopralluogo dell’Agenzia delle Entrate (Cass. Civ., 2 dicembre 2019 n. 31421).

Leggi dopo

Valida la notifica via PEC della cartella con in allegato il pdf dell’atto originario

29 Novembre 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.,

PEC

Con la pronuncia n. 30948/2019 la Corte di Cassazione si è pronunciata in tema di notifica di una cartella di pagamento via mail allegando alla PEC il pdf dell’atto originale, sancendone la validità della notifica. L'irritualità della notificazione non ne comporta la nullità se la consegna in via telematica ha comunque determinato il risultato della sua conoscenza.

Leggi dopo

Pagine