News

News

Paga le imposte l'artista espatriata ma affittuaria di un appartamento in Italia

27 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ., 18 aprile 2018 n. 9462

Avviso di accertamento

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9462/2018, ha ricordato che non è importante che il contribuente sia andato a vivere all’estero: se risulta affittuario di un appartamento in Italia, sarà comunque soggetto alle imposte del nostro paese.

Leggi dopo

La detraibilità dell'IVA è subordinata ai requisiti formali della scheda carburante

24 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

IVA

La Cassazione con l’ordinanza n. 9855/2018 ha ricordato che la possibilità di detrarre dall'imposta dovuta quella assolta per l’acquisto di carburanti destinati ad alimentare i mezzi impiegati dall'azienda è subordinata al rispetto dei requisiti formali della scheda carburante.

Leggi dopo

Trattamento fiscale del diritto di superficie: arrivano i chiarimenti dalle Entrate

23 Aprile 2018 | di La Redazione

Plusvalenze

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 6/E, afferma che, nel caso di cessione del diritto di superficie acquistato da meno di cinque anni, la plusvalenza sarà costituita dalla differenza tra il corrispettivo percepito nel periodo di imposta e il costo di acquisto del diritto stesso.

Leggi dopo

Valida in sede contenziosa la dichiarazione integrativa "fuori tempo"

23 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ., 20 aprile 2018, n. 9849

Dichiarazione infedele

Il contribuente può far valere in sede contenziosa l’esistenza di errori nella dichiarazione principale, così hanno deciso i giudici di legittimità con la sentenza n. 9849/2018.

Leggi dopo

Dalle Entrate nuove regole per immatricolare mezzi comunitari

20 Aprile 2018 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

IVA comunitaria

Dalle Entrate viene stabilito che la documentazione per istanze su veicoli acquistati in regime IVA del margine o usati come strumentali all’attività d’impresa va esibita in originale.

Leggi dopo

Dal Consiglio UE via libera alla fatturazione elettronica per i soggetti passivi

20 Aprile 2018 | di La Redazione

IVA comunitaria

Il Consiglio UE, con la Decisione di esecuzione n. 593/2018, ha autorizzato la Repubblica italiana ad introdurre l'obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti passivi stabiliti sul territorio italiano, ad eccezione di coloro i quali beneficino della franchigia prevista per le piccole imprese.

Leggi dopo

Manutenzione dell'immobile in locazione: niente agevolazione per aree svantaggiate

20 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Locazione

I Supremi Giudici, con l’ordinanza n. 9775/2018, hanno ricordato che i lavori di manutenzione - non siano “separabili” dall’immobile in locazione - non possono rientrare nell'agevolazione.

Leggi dopo

Soggetto ad IVA il trasferimento d'azienda dal de cuius agli eredi

19 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

IVA

Secondo il Fisco e i Giudici di legittimità, infatti, in seguito al decesso dell’imprenditore, la gestione aziendale è soggetta alle regole della comunione ereditaria solo fino al momento in cui gli eredi dichiarano di voler proseguire l’attività facente parte del parente estinto. Il trasferimento dell’azienda dall'imprenditore deceduto agli eredi è soggetto ad IVA.

Leggi dopo

Inammissibile l'appello via PEC se al tempo della notifica non era attivo il PTT

19 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Processo telematico

Se l’appello tramite PEC è avvenuto nella fase “transitoria” dell’avviamento del processo telematico tributario, nella quale era operativo solo in alcune regioni, ha ragione il Comune a dichiarare la nullità della notifica se effettuata tramite posta elettronica certificata.

Leggi dopo

Adesione sottoscritta e non perfezionata: vincoli inesistenti per entrambe le parti

19 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ.

Accertamento con adesione

Lai Cassazione, con l’ordinanza n. 9485/2018, ha chiarito che in tema di perfezionamento della procedura di accertamento con adesione del contribuente il pagamento della prima rata e la prestazione della garanzia non costituiscono una semplice modalità di esecuzione della procedura, ma un presupposto imprescindibile di efficacia della stessa.

Leggi dopo

Pagine