News

News su Prima casa

Addio al beneficio "prima casa" se la richiesta di trasferimento è tempestiva ma l'ottenimento è tardivo

22 Gennaio 2018 | di La Redazione

Cass. civ.

Prima casa

Il contribuente perde il beneficio “prima casa” nonostante abbia chiesto tempestivamente il cambio di residenza ma la abbia ottenuta dopo oltre un anno dalla dichiarazione contenuta nell’atto di acquisto; ciò, anche se ha più volte chiesto al Comune il cambio di residenza.

Leggi dopo

Prima casa: anche il piano seminterrato è computabile per il calcolo della metratura

19 Gennaio 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez, trib., 18 gennaio 2018 n. 1133

Prima casa

Anche il piano seminterrato è computabile ai fini fiscali per il calcolo della metratura di un immobile, e il requisito dell’abitabilità non conta per il beneficio prima casa. È quanto affermato dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza del 18 gennaio 2018 n. 1133.

Leggi dopo

Due immobili nello stesso Comune (ad uso abitativo) non permettono l'accesso all'agevolazione "prima casa"

20 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ. 17 novembre 2017, n. 27376

Prima casa

Con l’ordinanza n. 27376/2017 la Cassazione ha stabilito che il proprietario di due immobili idonei ad essere destinati all’uso abitativo non può accedere all’agevolazione "prima casa".

Leggi dopo

"Prima casa": il mancato trasferimento non fa decadere le agevolazioni per il coniuge separando

23 Settembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T

Prima casa

La Corte ha ricordato che l'attribuzione al coniuge della proprietà della casa coniugale in adempimento di una condizione inserita nell'atto di separazione consensuale non costituisce una forma di alienazione dell'immobile rilevante ai fini della decadenza dai benefici "prima casa".

Leggi dopo

Prima casa: tra IVA e applicazione delle agevolazioni

09 Agosto 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 2 agosto 2017, n. 19214

Prima casa

Caso peculiare giunto all'attenzione dei Supremi Giudici che, con l'ordinanza n. 19214/2017, si sono espressi in tema di agevolazioni prima casa.

Leggi dopo

L'evento sismico che provoca l'inagibilità dell'immobile legittima l'agevolazione "bis"

02 Agosto 2017 | di La Redazione

Prima casa

Con la Risoluzione n. 107/E pubblicata nella giornata di ieri, l'Agenzia delle Entrate ha confermato che è possibile nuovamente usufruire dell’agevolazione prima casa, se l’immobile precedentemente acquistato con il beneficio fiscale è stato dichiarato inagibile a causa di un evento sismico.

Leggi dopo

Mancato trasferimento della residenza e requisiti per la causa di forza maggiore

13 Luglio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 12 luglio 2017, n. 17225

Prima casa

In tema di agevolazioni prima casa, la Corte di Cassazione, con la recente ordinanza n. 17225/2017, ha chiarito che in caso di mancato trasferimento della residenza nei 18 mesi successivi all'acquisto perché possa imputarsi tale inadempimento a cause di forza maggiore è necessario che ci sia il presupposto della posteriorità ed imprevedibilità dell'impedimento (rispetto all'atto). Nel caso in esame l'età avanzata e soprattutto le precarie condizioni di salute degli acquirenti erano già presenti al momento del rogito.

Leggi dopo

Agevolazione prima casa e donazione non sempre 'a braccetto'

06 Luglio 2017 | di La Redazione

Prima casa

La regola secondo cui chi riceve in donazione un immobile e poi ne acquista un altro a titolo oneroso può fruire in entrambi i casi dei benefici prima casa, non vale quando i due trasferimenti hanno ordine inverso. Questo quanto si evince dalla Risoluzione n. 86/E pubblicata dall’Agenzia delle Entrate negli scorsi giorni.

Leggi dopo

Dati catastali? Ai fini dell’abitazione di lusso, non contano

30 Giugno 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 28 giugno 2017, n. 16143

Prima casa

La Corte di Cassazione con l’ordinanza del 28 giugno 2017, n. 16143, ha accolto il ricorso dei nuovi proprietari di un immobile ai quali erano state negate le agevolazioni fiscali “prima casa”.

Leggi dopo

Negato il beneficio prima casa per il proprietario dell'immobile in comunione

15 Giugno 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 13 giugno 2017, n. 14740

Prima casa

Secondo la Cassazione, il contribuente che è già proprietario di un piccolo immobile in comunione non può accedere alle agevolazioni fiscali prima casa, qualora acquisti un appartamento nello stesso Comune. Lo spiegano i giudici con l’ordinanza del 13 giugno 2017, n. 14740.

Leggi dopo

Pagine