News

News

I rilievi del Garante sul PTT

30 Giugno 2015 | di La Redazione

Garante Privacy, Newsletter, 26 giugno 2015, n. 403.pdf

Processo telematico

Arriva il sì condizionato del Garante Privacy allo schema di Decreto MEF sulle regole tecnico - operative per l’avvio del Processo Tributario Telematico innanzi alle Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali. Lo si evince dalla pubblicazione della Newsletter del 26 giugno scorso.

Leggi dopo

Conciliazione anche in Appello

29 Giugno 2015 | di La Redazione

Conciliazione giudiziale

La possibilità della conciliazione nel contenzioso tributario viene estesa anche all’appello. Gli interpelli diventeranno cinque, e per quello ordinario i tempi di risposta saranno ridotti a 90 giorni.

Leggi dopo

Invalidate le cartelle che mancano della motivazione

26 Giugno 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 24 giugno 2015, n. 13024

Cartelle esattoriali

Nella recente sentenza n. 13024/2015, la Corte di Cassazione ritorna sulla validità delle cartelle di pagamento, affermando che è necessario che esse siano motivate quanto meno in modo sommario.

Leggi dopo

La documentazione extracontabile inchioda il contribuente

25 Giugno 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 23 giugno 2015, n. 12930

Avviso di accertamento

I materiali non riportati nella contabilità ufficiale possono essere usati dall’Agenzia delle Entrate per gli accertamenti. Lo sancisce la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 12930/2015.

Leggi dopo

Il pignoramento è valido, anche se le cartelle di Equitalia non sono depositate

25 Giugno 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. III, 23 giugno 2015, n. 12888

Cartelle esattoriali

Anche se le cartelle esattoriali non sono depositate, in presenza dell’estratto di ruolo il pignoramento deve considerarsi valido. Lo afferma la Corte di Cassazione con la sentenza n. 12888/2015.

Leggi dopo

Agevolazioni alle imprese, trasmissione informazioni ai fini del monitoraggio

25 Giugno 2015 | di La Redazione

IRES

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri il Decreto MISE del 27 maggio scorso che individua i contenuti minimi delle informazioni utili al monitoraggio 2014-2020 degli interventi di agevolazione alle imprese, come previsto dal Decreto Sviluppo del 2012.

Leggi dopo

Il Governo interviene sull’accessibilità al credito delle aziende

24 Giugno 2015 | di La Redazione

Società di capitali

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un Decreto Legge recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile: scopo è quello di dare maggior possibilità di accesso al credito.

Leggi dopo

Usare il deposito IVA per eludere i diritti di confine è contrabbando

24 Giugno 2015 | di La Redazione

Cass. pen., sez. III, 22 giugno 2015, 26202

Depositi IVA

I Giudici della Cassazione, con la sentenza n. 26202/2015, hanno bocciato il ricorso di alcuni contribuenti accusati di aver abusato del deposito IVA al fine di far entrare merce in Italia senza pagare le imposte.

Leggi dopo

Cessata attività, si può chiedere il rimborso del credito IVA senza portare in detrazione

24 Giugno 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 22 giugno 2015, n. 12842

IVA

La Cassazione, con l’ordinanza n. 12842/2015, ha specificato che le società fallite o che hanno cessato l’attività non possono portare in detrazione un credito per l’anno successivo, proprio in virtù del fatto che la loro attività è terminata. È invece consentito richiedere un rimborso.

Leggi dopo

I redditi delle multinazionali del web e l’impatto sul diritto tributario

23 Giugno 2015 | di La Redazione

Fiscalità internazionale

La Fondazione Telos, centro studi dell’ODCEC Roma, ha pubblicato un interessante approfondimento riguardante i redditi conseguiti in Italia dai colossi del web. Nell’esame della normativa di riferimento e dei profili applicati, il documento affronta il tema del commercio elettronico e del suo attuale trattamento a livello fiscale.

Leggi dopo

Pagine