News

News

La crisi di liquidità del debitore rileva ai fini dell'esclusione della colpevolezza

12 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. pen., sez. III, 8 ottobre 2015, n. 40352

IVA

I Giudici della Corte di Cassazione hanno deciso di assolvere l'imprenditore che, messo di fronte alla scelta di versare l’IVA o di rinnovare l’impiantistica antinfortunistica, ha optato per la seconda soluzione rischiando altrimenti la chiusura.

Leggi dopo

Acquisti plurimi: spetta l’agevolazione “prima casa” se il nuovo immobile è adibito ad abitazione principale

12 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 7 ottobre 2015, n. 20042

Abitazione

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso del contribuente, riconoscendo i benefici per la casa acquistata anche se nel quinquennio lo stesso ha comprato un nuovo immobile nel quale trasferire la propria residenza.

Leggi dopo

Abuso del diritto: la prima pronuncia penale di assoluzione

09 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. pen., 7 ottobre 2015, n. 40272

Abuso del diritto o elusione

I Giudici della Cassazione con la sentenza n. 40272/2015, hanno specificato l’iter che ha portato alla depenalizzazione dell'elusione fiscale e abuso del diritto, assolvendo il contribuente che aveva ottenuto un risparmio di imposta con il prestito di titoli azionari tramite il meccanismo di stock lending.

Leggi dopo

Delega fiscale, riepilogo dei decreti pubblicati in G.U.

09 Ottobre 2015 | di La Redazione

Delega fiscale

Il lavoro del Governo si chiude con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale degli ultimi 5 decreti attuativi della Delega fiscale. Grande assente in questa maxi opera di riforma del sistema fiscale, sebbene prevista dalla Legge delega n. 23/2014, la revisione del Catasto.

Leggi dopo

La firma estesa dell'incaricato non è necessaria per la convalida della cartella a mezzo raccomandata

08 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. civ., 6 ottobre 2015, n. 19995

Cartelle esattoriali

Nell’ordinanza n. 19995/2015 i Giudici della Cassazione sono tornati sul tema della notifica delle cartelle, chiarendo ancora una volta due punti legati alla firma dell’incaricato alla distribuzione ed alla sottoscrizione del consegnatario.

Leggi dopo

Dichiarazione infedele o omessa: anche operazioni abusive ne integrano la fattispecie, se è individuata la norma anti-elusiva violata

08 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. pen., sez. III, 6 ottobre 2015, n. 40110

Omessa dichiarazione

I Giudici della Cassazione, con la sentenza n. 40110/2015, hanno definito che anche operazioni abusive integrano la fattispecie di dichiarazione infedele o omessa se è individuata la norma anti-elusiva violata.

Leggi dopo

Delega fiscale, l'attuazione è completa

08 Ottobre 2015 | di La Redazione

D.Lgs. 156/2015 (Interpelli e contenzioso)
D.Lgs. 157/2015 (Agenzie fiscali)
D.Lgs. 158/2015 (Sistema tributario sanzionatorio)
D.Lgs. 159/2015 (Riscossione)
D.Lgs. 160/2015 (Evasione fiscale)

Delega fiscale

Approdano in Gazzetta Ufficiale gli ultimi cinque Decreti attuativi della Delega fiscale (interpelli e contenzioso, organizzazione delle Agenzie fiscali, sanzioni, riscossione, evasione fiscale). Per tutti l’entrata in vigore è fissata per il prossimo 22 ottobre.

Leggi dopo

Pubblicata la "guida" all'assistenza tecnica nel contenzioso tributario

08 Ottobre 2015 | di La Redazione

Assistenza tecnica

Al fine di garantire agli utenti la conoscenza delle procedure e delle formalità richieste, in un’ottica di trasparenza, orientamento e garanzia nei confronti del cittadino, la Carta presenta nel modo più semplice il servizio concernente l’autorizzazione/diniego all’esercizio dell’assistenza tecnica del contribuente dinanzi le Commissioni Tributarie.

Leggi dopo

Imposta di registro: calcolata in misura fissa sulle sentenze di omologazione

07 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 1 ottobre 2015, n. 19596

Imposta di registro

Nella sentenza della Cassazione n. 19596/2015, i Giudici hanno affermato che per quanto concerne gli atti di omologazione, l’imposta di registro si applica non in misura proporzionale, ma fissa.

Leggi dopo

Omessa contabilizzazione, non è errore se le fatture sono state esibite al Fisco

07 Ottobre 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 30 settembre 2015, n. 19427

IVA

La mancata compilazione dei registri viene considerata come un errore “formale”, se le fatture sono state correttamente esibite all’Agenzia delle Entrate: lo ha detto la Cassazione, con la sentenza n. 19427/2015.

Leggi dopo

Pagine