News

News

Autonoma organizzazione, a nulla vale osservare i redditi maturati dal professionista

25 Agosto 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 21 luglio 2015, n. 15301

IRAP

Per i giudici della Cassazione (sentenza n. 15301/2015), la Commissione Regionale aveva valutato male: aveva cioè prestato attenzione ai redditi maturati, ma non aveva verificato la sussistenza di un’autonoma organizzazione.

Leggi dopo

Gli errori bloccanti non impediscono un secondo invio

25 Agosto 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 29 luglio 2015, n. 16003

Omessa dichiarazione

Se le dichiarazioni inviate vengono “scartate” dal sistema, il contribuente può inviarle nuovamente; altrimenti, l’accusa è quella di omissione: è il succo della sentenza n. 16003/2015 della Corte di Cassazione.

Leggi dopo

Incontro tra MEF e San Marino: forte la collaborazione bilaterale

25 Agosto 2015 | di La Redazione

Trasparenza fiscale

Al centro del confronto avvenuto ieri tra il Ministro Padoan e i rappresentanti della Repubblica del Titano, le nuove prospettive introdotte dall’adesione di San Marino ai nuovi standard internazionali di trasparenza nonché di scambio di informazioni: soddisfazione e reciproche prospettive di sviluppo.

Leggi dopo

Abuso del diritto, si parte dal 2 settembre

19 Agosto 2015 | di La Redazione

Delega fiscale

Il testo del decreto sull’abuso del diritto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Sarà in vigore dal 2 settembre, ma l’efficacia è procrastinata al 1° di ottobre.

Leggi dopo

Violazione ereditata, come si deve comportare l’erede?

14 Agosto 2015 | di La Redazione

Voluntary disclosure

Se l’autore della violazione muore, trasmettendo così agli eredi le attività finanziarie all’estero, non rivelate allo Stato, essi potranno regolarizzarle in seno alla Voluntary.

Leggi dopo

Aree svantaggiate, niente contributi se mancano le informazioni sull’investimento effettuato

07 Agosto 2015 | di La Redazione

Cass. civ. sez. trib. 24 giugno 2015, n. 13076

Omessa dichiarazione

Al centro della sentenza n. 13076/2015, la questione del credito concesso per investimenti in aree svantaggiate. I Giudici hanno sottolineato, tra le varie cose, che la presentazione del modello CVS non è una facoltà del contribuente, ma un suo vero onere.

Leggi dopo

Il Governo approva l'internazionalizzazione delle imprese

07 Agosto 2015 | di La Redazione

Operazioni con l’estero

Ieri il sì del Governo al Decreto; un documento che tocca diversi punti, dai ruling internazionali fino al rientro fiscale in Italia dei lavoratori con qualifiche elevate.

Leggi dopo

Se l’immobile non è classificato come “rurale” non gode delle agevolazioni

06 Agosto 2015 | di La Redazione

Cass. civ, sez. trib., 15 luglio 2015, n. 14779

Imposte dirette

Anche se utilizzato strumentalmente all’attività agricola, l’immobile che non è classificato con le categorie catastali A/6 o D/10 deve comunque pagare l’ICI. Lo hanno chiarito i Supremi Giudici con la sentenza n. 14779/2015.

Leggi dopo

Delega fiscale, continua l’esame dalla Camera

06 Agosto 2015 | di La Redazione

Commissioni Riunite Finanze e Giustizia Camera dei Deputati, 5 agosto 2015.pdf

Delega fiscale

Si sono riunite le Commissioni Giustizia e Finanze di Montecitorio nella seduta del 5 agosto scorso per i pareri sui provvedimenti attuativi della Delega fiscale recanti la revisione del sistema sanzionatorio (Atto n. 183), e sulle misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario (Atto n. 184).

Leggi dopo

Il Fisco non può esigere dall’erede più di quanto egli abbia ereditato

05 Agosto 2015 | di La Redazione

Cass. civ. sez. VI-T, 15 luglio 2015, n. 14847

Eredità giacente

Nell’ordinanza n. 14847/2015 i Giudici della Cassazione hanno affermato che l’accettazione con beneficio di inventario di un’eredità implica che il contribuente non debba pagare i tributi ereditari in misura superiore al valore dei beni a lui pervenuti.

Leggi dopo

Pagine