News

News su IVA

Decreto "Cura Italia" e Decreto "Liquidità": nuovi chiarimenti dalle Entrate

12 Maggio 2020 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate, Circolare, 6 maggio 2020, n. 11/E

IVA

Pubblicata una nuova Circolare dell'Agenzia delle Entrate (n. 11/E) che fornisce ulteriori chiarimenti interpretativi, ad ampio spettro, sull'applicazione delle misure fiscali previste dal DL 18/2020 e dal DL 23/2020.

Leggi dopo

Adempimenti IVA tra apertura e chiusura del fallimento a carico del curatore

12 Febbraio 2020 | di La Redazione

IVA

Tutti gli adempimenti IVA inerenti al periodo compreso fra l'apertura e la chiusura del fallimento sono a carico del curatore, inclusi gli obblighi di dichiarazione.

Leggi dopo

Se è stata prestata garanzia, il rimborso non può essere sospeso fino all'annullamento definitivo dei carichi pendenti

04 Febbraio 2020 | di Leda Rita Corrado

Cass. Civ. , SS.UU.

IVA

Nella sentenza n. 2320/20, depositata il 31 gennaio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno enunciato due principi di diritto in materia di rimborso di un credito IVA.

Leggi dopo

Privilegio per IVA di rivalsa: garantito ad ogni prestatore d’opera

09 Gennaio 2020 | di La Redazione

Corte Costituzionale, 3 gennaio 2020, n. 1

IVA

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 1/2020 del 3 gennaio 2020, ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 2751-bis, n. 2), c.c., come modificato dall'art. 1, comma 474, L. n. 205/2017 (Legge di Bilancio 2018) sollevata, in riferimento all'art. 3, comma 1, Cost., sotto il profilo della disparità di trattamento tra le situazioni contemplate dallo stesso n. 2)...

Leggi dopo

Clausole salvaguardia IVA: nessun aumento per il 2020

02 Gennaio 2020 | di La Redazione

IVA

La Legge di Bilancio 2020 sterilizza le clausole di salvaguardia dell’IVA, uno dei punti centrali di ogni recente Manovra, stanziando risorse per 23 miliardi di euro (sui 32 complessivi della Legge di Bilancio). Pertanto, non ci sarà nessun aumento delle aliquote per l’anno 2020.

Leggi dopo

Versamento IVA: scelta prudenziale accantonare le somme in vista del futuro versamento

15 Luglio 2019 | di La Redazione

Cass. pen. sez. III

IVA

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 30688/2019, ha chiarito che in caso di omesso versamento IVA, occorre accantonare per tempo le somme dovute e che non è sufficiente a far venir meno la configurazione del dolo nel reato lo stato di crisi di liquidità della società.

Leggi dopo

Pagamento successivo al concordato: il credito IVA non è considerabile come sorto in occasione della procedura

30 Maggio 2019 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

IVA

Non si può considerare il credito IVA relativo alle operazioni antecedenti al concordato preventivo come sorto in occasione delle procedure concorsuali; tali operazioni si devono considerare effettuate al momento dell’emissione della fattura, anche se il pagamento della prestazione è avvenuto successivamente all'apertura della procedura concorsuale. Questo è quanto chiarito dall'Agenzia delle Entrate con la Risposta ad interpello n. 164 dello scorso 28 maggio.

Leggi dopo

L’Agenzia fa il punto su: definizione agevolata delle controversie e rimborso IVA

24 Aprile 2019 | di La Redazione

IVA

L’Agenzia delle Entrate fornisce dei chiarimenti in merito alla definizione agevolata delle controversie tributarie, nel caso di indebita detrazione in conseguenza dell’addebito in fattura dell’IVA non dovuta.

Leggi dopo

Servizi tassati a parte anche se rientrano nella stessa operazione permutativa

26 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

IVA

Anche se fanno grande di una stessa operazione permutativa, i servizi tra la società organizzatrice di un evento e l’editore che lo pubblicizza sono da tassare separatamente a fini IVA. Lo spiega la Corte di Cassazione con la sentenza del 21 marzo 2019, n. 7947.

Leggi dopo

Esordio senza intoppi per le e-fatture

04 Gennaio 2019 | di La Redazione

IVA

L'Agenzia delle Entrate, con un comunicato stampa diffuso nella giornata di ieri, segnala un avvio senza intoppi per la fatturazione elettronica. Nessuna anomalia o rallentamento sul portale, scambiate un milione e mezzo di e-fatture in meno di 3 giorni.

Leggi dopo

Pagine