News

News su IMU

Palazzo storico che diviene albergo: le agevolazioni ICI restano

19 Dicembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.,

IMU

Se un palazzo di interesse storico e artistico viene trasformato in albergo, cambiando classamento catastale, restano valide le agevolazioni in tema ICI previste per tale categoria di edifici. Lo dice la Cassazione con l’ordinanza del 6 dicembre 2017 n. 29194.

Leggi dopo

Agevolazioni ICI per l’agricoltura limitate ai soli imprenditori individuali

02 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. civ. sez. trib.

IMU

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 22484/2017, ha ricordato che le agevolazioni relative all'ICI in tema di agricoltura erano concesse ai soli imprenditori individuali.

Leggi dopo

Sanzioni amministrative: tra accertamento dell'incertezza normativa e valutazione del giudice

15 Settembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib. 13 settembre 2017, n. 21233

IMU

In tema di sanzioni amministrative per violazione di norme tributarie, per incertezza normativa obiettiva, quale causa di esenzione del contribuente da responsabilità, deve intendersi la situazione che si crea per effetto dell'azione di tutti i formanti del diritto, tra i quali la produzione delle norme, il cui accertamento è rimesso all'esclusiva valutazione del giudice. Così si esprimono i Giudici della Suprema Corte con la sentenza n. 21233/2017 depositata lo scorso 13 settembre.

Leggi dopo

ICI per l'area potenzialmente produttiva di reddito

23 Agosto 2017 | di La Redazione

Cass. civ.

IMU

I Giudici della Corte hanno ricordato che in tema di imposta comunale sugli immobili, ciò che conta ai fini dell'imposizione è che l'area in considerazione sia suscettibile di costruire un'autonoma unità immobiliare, potenzialmente produttiva di reddito.

Leggi dopo

Ristoro ai comuni per la perdita di gettito IMU e TASI: il MEF pubblica il decreto

18 Luglio 2017 | di La Redazione

IMU

Il testo del Decreto concernente l’erogazione dal 2017 del contributo per il ristoro ai comuni della perdita di gettito IMU e TASI è stato pubblicato sul sito internet del Dipartimento delle Finanze. In attesa della pubblicazione in G.U.

Leggi dopo

Il MEF aggiorna i coefficienti dei fabbricati per l'applicazione IMU/TASI

02 Maggio 2017 | di La Redazione

IMU

Il MEF, con Decreto Ministeriale emanato il 14 aprile scorso, ha aggiornato i coefficienti dei fabbricati del gruppo D per gli effetti dell’applicazione di IMU e TASI dovuti per l’anno 2017.

Leggi dopo

ICI e tassazzione delle aree pertinenziali

20 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 19 aprile 2017, n. 9790

IMU

In tema di imposta comunale sugli immobili la Corte di Cassazione ha ricordato che non è consentito contestare al contribuente che non abbia evidenziato nella dichiarazione l'esistenza di una pertinenza, l'atto con cui l'area asseritamente pertinenziale viene assoggettata a tassazione.

Leggi dopo

Non ascrivibili le piattaforme petrolifere nel catasto: l’interpretazione va contro la Cassazione

20 Aprile 2017 | di La Redazione

IMU

Con comunicato stampa del 19 aprile, l'ANCI-IFEL evidenzia che l'intervento annunciato da alcune notizie di stampa - in riferimento all'inserimento di una norma nel decreto legge di correzione dei conti pubblici che dichiarerebbe la non imponibilità delle piattaforme - risulta essere in contrasto rispetto a quanto sostenuto dalla Cassazione.

Leggi dopo

L’IMU viola il principio di capacità contributiva? Per la Consulta il quesito è inammissibile

14 Luglio 2016 | di La Redazione

Corte Cost., 13 luglio 2016, n. 169

IMU

Con l’ordinanza in esame, la Corte Costituzionale rigetta le questioni di legittimità costituzionale sollevate dalle Commissioni Tributarie provinciali di Massa Carrara e di Novara con riferimento alla legge istitutiva dell’Imposta Municipale Unica. Per la Consulta infatti i quesiti appaiono manifestamente inammissibili.

Leggi dopo

Il Senato approva il maxi-emendamento alla Stabilità 2016

23 Novembre 2015 | di La Redazione

IMU

Il Senato, nel pomeriggio di venerdì scorso, ha approvato il maxi-emendamento del Governo che recepisce tutte le modifiche apportate dalla Commissione Bilancio. Il nuovo testo, ora, dovrà passare alla Camera per gli interventi più rilevanti.

Leggi dopo