News

News

Inaugurato l'Anno giudiziario tributario 2017

27 Febbraio 2017 | di La Redazione

Conciliazione giudiziale

Si è svolta a Roma quest'oggi, 27 febbraio, la consueta cerimonia annuale di inaugurazione dell’anno giudiziario tributario, presso l’Aula Magna della Suprema Corte di Cassazione. Ad aprire gli interventi, la relazione del Presidente del Consiglio di Giustizia Tributaria Mario Cavallaro, che ha illustrato le statistiche relative all’andamento del contenzioso tributario, poi seguito dal Presidente della Corte di Cassazione, Giovanni Canzio e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Leggi dopo

Conciliazione giudiziale: effetto novativo del titolo impositivo

27 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 24 febbraio 2017, n. 4807

Misure cautelari

Con la sentenza della Corte n. 4807/2017, depositata nella giornata di venerdì scorso, i Giudici di legittimità affrontano la tematica riguardante le misure cautelari ex art. 22 del D.Lgs. n. 472/1997, stabilendo che qualora subentri la conciliazione giudiziale tra le parti, questa si sostituisce all’originario verbale di constatazione e all’avviso di accertamento.

Leggi dopo

In G.U. le novità sull'IVA di gruppo

27 Febbraio 2017 | di La Redazione

IVA

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dell’Economia dello scorso 13 febbraio, sono entrate in vigore le disposizioni in materia di IVA di gruppo, come da novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2017.

Leggi dopo

Contribuente «irreperibile ai citofoni», la cartella resta valida

24 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 22 febbraio 2017, n. 4528

Cartelle esattoriali

Nell’ordinanza del 22 febbraio 2017, n. 4528 la Suprema Corte di Cassazione ha valutato il caso di una contribuente che era «irreperibile ai citofoni» e che per le Entrate risultava residente nel luogo di consegna della cartella di pagamento. Stabilendo che la consegna non poteva essere definita invalida; semmai, era la contribuente che doveva dimostrare la diversità del suo luogo di residenza.

Leggi dopo

Nessuna differenza tra l'eredità accettata con beneficio di inventario e quella pura e semplice

24 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib. 22 febbraio 2017, n. 4564

Imposta sulle successioni e donazioni

Ai fini della determinazione dell’imposta di successione, non c’è differenza tra l’accettazione dell’eredità con beneficio di inventario e quella pura e semplice. Lo ricordano i Giudici con la sentenza del 22 febbraio 2017, n. 4564.

Leggi dopo

Registro proporzionale per le fedeiussioni

23 Febbraio 2017 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate, Risoluzione 22 febbraio 2017 n. 22/E

Fideiussione

L'Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 22/E emanata nella giornata di ieri, ha chiarito corretto trattamento fiscale da applicare in materia di imposta di registro: il decreto ingiuntivo, ottenuto dal garante escusso dal creditore garantito nei confronti del debitore principale, è soggetto a registrazione con aliquota proporzionale al valore della condanna.

Leggi dopo

Obbligatorio il contraddittorio preventivo per l'iscrizione ipotecaria

23 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 22 febbraio 2017, n. 4587

Contraddittorio

Il contraddittorio preventivo per l’iscrizione ipotecaria è da considerarsi obbligatorio. Lo specifica la Corte di Cassazione con la sentenza di ieri, 22 febbraio 2017, n. 4587.

Leggi dopo

Cumulo materiale o giuridico? Dipende dalla natura della violazione

22 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 21 febbraio 2017, n. 4458

Sanzioni

Non è possibile procedere al cumulo materiale e non giuridico ex art. 12 del D.Lgs. n. 472/1997 delle sanzioni qualora vi siano, come nel caso di specie, diversi files di trasmissione tardiva della dichiarazione. Questo il principio espresso dai giudici di legittimità con l'ordinanza n. 4458/2017.

Leggi dopo

Cartella priva delle modalità di calcolo degli interessi di mora, per la Cassazione è valida

22 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., 21 febbraio 2017 n. 4376

Cartelle esattoriali

Specifica la Corte di Cassazione che è valida la cartella di Equitalia anche se non vengono indicate le modalità di calcolo per gli interessi di mora. Questo il principio espresso con l’ordinanza n. 4376/2017.

Leggi dopo

Attività di accesso, ispezione e verifica: a portata delle Direzioni regionali

22 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 21 febbraio 2017 n. 4484

Avviso di accertamento

I Giudici della Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 4484/2017, confermano che le Direzioni regionali delle Entrate sono dotate di potere di accesso, ispezione e verifica ispettiva.

Leggi dopo

Pagine