Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Redditi diversi

Tassazione della cessione di opere d'arte: il prestito dell'opera per l'esposizione nei musei non configura atto di valorizzazione a fini commerciali

27 Agosto 2019 | di Mario Giannotta

CT II° Trento

Redditi diversi

Con la sentenza n. 59 depositata lo scorso 11 giugno 2019, la Commissione di secondo grado di Trento ha escluso che i prestiti effettuati da un collezionista proprietario di un'opera d'arte a favore di enti museali possano configurare atti tesi all'incremento di valore dell'opera stessa e così integrare l'esercizio di quell'attività commerciale anche non abituale in presenza della quale il legislatore assoggetta a imposta il ricavo tratto dalla cessione dell'opera.

Leggi dopo

Imposta unica sulle scommesse: le ricevitorie non scontano il prelievo ma solo per le annualità precedenti al 2011

23 Marzo 2018 | di Gabriella Antonaci

Corte Cost., 14 febbraio 2018, n. 27

Redditi diversi

La CTP di Rieti, con quattro ordinanze di identico tenore del 17 dicembre 2015, aveva sollevato, in riferimento agli artt. 3 e 53 della Costituzione, questioni di legittimità costituzionale degli artt. 3 del D.Lgs. n. 504/98, e 1, comma 66, lettera b), della Legge di Stabilità 2011, nella parte in cui prevedono che soggetti passivi dell'imposta unica sui concorsi pronostici e sulle scommesse siano anche le ricevitorie operanti come centri di trasmissione dati (Ctd) per conto di bookmakers privi di concessione, ma che possano lecitamente raccogliere scommesse sul territorio nazionale.

Leggi dopo