Focus

Focus

CoVid-19: i 22 punti a sostegno dell'attuale situazione economica emergenziale

12 Marzo 2020 | di Alessandro Solidoro

Termini di accertamento

Davanti all'emergenza epidemiologica da COVID 19 risulta di tutta evidenza necessario pensare con grande sollecitudine a misure di contenimento non solo sanitario, ma anche economico, degli effetti in grado di segnare per lungo tempo il nostro sistema finanziario.

Leggi dopo

Transfer pricing: ambito di applicazione e predisposizione della documentazione idonea

28 Febbraio 2020 | di Elisa Manoni

Interessi

Con il termine transfer pricing si fa riferimento al corrispettivo dello scambio di beni o servizi tra società giuridicamente indipendenti (imprese fiscalmente residenti in Italia e società fiscalmente residenti all'estero) ma appartenenti ad un “gruppo” guidato unitariamente. Nel presente contributo l'attenzione si concentrerà sull'ambito di applicazione della disciplina dei prezzi di trasferimento per poi esaminare la fase della predisposizione della documentazione relativa al transfer pricing e la “idoneità” della stessa a far scattare la penality protection.

Leggi dopo

L'accertamento esecutivo rafforza la riscossione dei tributi locali

20 Febbraio 2020 | di Giuseppe Durante

Riscossione coattiva

La legge di Bilancio 2020 L. n. 160 del 27 dicembre 2019 ha apportato modifiche sostanziali anche nel novero della Fiscalità Locale disponendo una serie di novità incisive non solo di carattere sostanziale ma anche e soprattutto di carattere strettamente procedurale riguardanti sia la preliminare attività di accertamento ma anche la procedura di riscossione coattiva dei tributi di spettanza degli enti locali impositori. Infatti, da una lettura testuale della normativa di riferimento contenuta nella legge di bilancio è chiaro l'intento del legislatore di volere ridurre i tempi tecnici di riscossione dei tributi locali assicurando in tempi rapidi l'esigibilità dei crediti tributari attraverso il potenziamento dell'avviso di accertamento.

Leggi dopo

L'innovazione tecnologica e l'avvento di nuove frontiere del commercio digitale: profili fiscali

11 Febbraio 2020 | di Debora Mirarchi

IRES

L'innovazione tecnologica e l'avvento di nuove frontiere del commercio digitale pongono importanti sfide ai sistemi di pianificazione fiscale nazionali. La c.d. digitalizzazione dell'economia ha permesso alle imprese di conquistare mercati esteri, un tempo difficilmente penetrabili, in quanto geograficamente lontani, con una significativa diminuzione dei costi di organizzazione e coordinamento.

Leggi dopo

Il regime fiscale forfettario tra ampie prerogative, continue modifiche e dubbi applicativi

06 Febbraio 2020 | di Vincenzo Busa

Regimi contabili e fiscali

Dal 1° gennaio 2016 il regime forfettario (di seguito, anche regime) rappresenta l’unico sistema fiscale di vantaggio per le persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni, in possesso di determinati requisiti. Le fonti normative del regime sono rinvenibili all'art. 1, commi da 54 a 89, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (finanziaria 2015), le cui previsioni sono state interessate da un'altalena di modifiche apportate dalle seguenti leggi: a) Legge 28 dicembre 2015, n. 208; b) Legge 30 dicembre 2018, n. 145; c) Legge 27 dicembre 2019, n. 160.

Leggi dopo

Sintesi del processo incidentale di sospensione cautelare dell’esecutività della sentenza e/o dell’esecuzione dell’atto impugnati

04 Febbraio 2020 | di Salvatore Labruna

Esecuzione della sentenza

Aggiornamento al D.L. 8 marzo 2020, n. 11 per il periodo 9-22 marzo 2020. In caso di “eccezionale urgenza”, il presidente della sezione assegnataria ex art. 26, D.Lgs. n. 546/1992, che procede al preliminare esame del ricorso/appello ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 27, 29 e 30, stesso decreto, provvede anche sulla richiesta sospensione cautelare della provvisoria esecutività/esecuzione...

Leggi dopo

I nuovi obblighi di rendicontazione sociale

30 Gennaio 2020 | di Francesca Moroni

Ministero del lavoro e delle Politiche social

Enti no profit

La recente emanazione del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, recante Adozione delle Linee guida per la redazione del bilancio sociale degli enti del Terzo settore (4 luglio 2019), realizza la piena attuazione delle disposizioni contenute nel Codice del Terzo settore (art. 14, comma 1, D.Lgs. n. 117/2017) per cui «gli enti del Terzo settore con ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate superiori ad un milione di euro debbano depositare presso il registro unico nazionale del Terzo settore, e pubblicare nel proprio sito internet, il bilancio sociale».

Leggi dopo

Ammissione al passivo fallimentare: la prescrizione del credito tributario non va al giudice tributario

22 Gennaio 2020 | di Mario Cavallaro

Giurisdizione e competenza

Ove, in sede di ammissione al passivo fallimentare, sia eccepita dal curatore la prescrizione del credito tributario maturata successivamente alla notifica della cartella di pagamento, che segna il consolidamento della pretesa fiscale e l'esaurimento del potere impositivo, viene in considerazione un fatto estintivo dell'obbligazione tributaria di cui deve conoscere il giudice delegato in sede di verifica dei crediti e il tribunale in sede di opposizione allo stato passivo e di insinuazione tardiva, e non il giudice tributario.

Leggi dopo

Il nuovo assetto dei reati fiscali e della responsabilità amministrativa degli enti

17 Gennaio 2020 | di Sara Mecca, Valerio Silvetti

Omessa dichiarazione

La Legge di conversione del Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2020 conferma, se pur con alcune modifiche rispetto alla versione originaria del decreto, l’inasprimento delle pene principali e la riduzione delle soglie di rilevanza penale per la maggior parte dei reati tributari. Confermata, altresì, l’applicazione al comparto penale tributario di misure e sanzioni di natura patrimoniale (sequestro e confisca “per sproporzione”), limitata però alle ipotesi di reato connotate da fraudolenza. Ampliato, infine, il novero dei reati tributari che fanno scattare la responsabilità penale dell’ente ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001.

Leggi dopo

Innovazione tecnologica 4.0 e altre attività innovative. La nuova frontiera dello sviluppo

10 Gennaio 2020 | di Andrea Passini

Crediti d'imposta per persone fisiche

Scompaiono dal 2020 i meccanismi agevolativi noti come “super ammortamento” e come “iper ammortamento” e nascono due tipi di crediti di imposta, il primo sugli investimenti in beni materiali e immateriali nuovi e l'altro sulle spese sostenute per gli investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative.

Leggi dopo

Pagine