Focus

Focus su Scissione d'azienda

Finanziamenti soci nella menzione di “passività” attribuite in sede di scissione societaria

05 Dicembre 2016 | di Simone Marzo

Scissione d'azienda

Il regime della fiscalità indiretta sugli atti delle società ha risentito notevolmente dell'influenza del diritto europeo e, in particolare, delle direttive sulla circolazione e la raccolta di capitali (Direttiva del Consiglio 17 luglio 1969, n. 69/335 CEE, modificata dalla Direttiva del Consiglio 10 luglio 1985, n. 85/303 CEE, ed infine sostituita dalla Direttiva del Consiglio 12 febbraio 2008, n. 2008/7/CE, concernente le imposte indirette sulla raccolta di capitali). Dal recepimento di tali direttive è scaturita la sostanziale detassazione di tutti gli atti e le operazioni societarie ad esclusione dei conferimenti di immobili e unità da diporto. In particolare sono soggette a registrazione in termine fisso con applicazione dell'imposta nella predetta misura fissa gli atti di costituzione o aumento del capitale sociale con conferimento di denaro, di beni mobili e di azienda, le trasformazioni e le altre modifiche statutarie e le regolarizzazioni di società di fatto.

Leggi dopo

Profili elusivi della scissione: analisi storica e prospettica

12 Settembre 2016 | di Davide Attilio Rossetti

Scissione d'azienda

La scissione è sempre stata oggetto di attenzione da parte dell'Amministrazione finanziaria la quale, accanto ad un suo impiego “fisiologico” volto a realizzare una più razionale prosecuzione dell'attività d'impresa, ne ha identificato un utilizzo “patologico”, se impiegato quale strumento di ripartizione o di circolazione “indiretta” degli assets. Tale approccio va riletto alla luce del nuovo concetto di abuso del diritto: l'art. 10-bis della Legge del 27 luglio 2000 n. 212, che ha (ri)collocato al centro del concetto di “elusività” la necessità che un'operazione sia “indebita”, ossia contrastante con la ratio legis, non essendo più sufficiente la mera constatazione dell'assenza di valide ragioni extrafiscali alla base dell'operazione.

Leggi dopo