Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Reclamo: l’Ufficio deve rimborsare le spese in caso di accoglimento

01 Marzo 2016 | di La Redazione

CTP Campobasso

Reclamo

Nell’ipotesi di reclamo esperito con esito positivo, laddove oltretutto sia stata avanzata nuovamente – da parte del contribuente – la richiesta di condanna dell’Agenzia delle Entrate al pagamento delle spese e competenze di causa, non può essere accolta la richiesta dell’Ufficio di declaratoria di totale cessazione della materia del contendere.

Leggi dopo

Adesione al condono e rimborso IRAP

29 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Marche

IRAP

In relazione al silenzio rifiuto opposto dall’Amministrazione avverso le istanze di rimborso ai fini Irap proposte dal contribuente esercente attività di sindaco di società di capitali, di revisore di Enti pubblici e di curatore fallimentare, inserito in una struttura associata, l’adesione al condono di cui all’art. 7 della Legge n. 289 del 2002 ...

Leggi dopo

Decadenza dell'azione di riscossione

24 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Roma

Riscossione coattiva

In tema di decadenza dell'azione di riscossione non si verifica qualora l'Agente della riscossione abbia depositato ...

Leggi dopo

Accertamento sintetico e spese condominiali

24 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia

Accertamento sintetico

Sul tema dell'accertamento sintetico, è elemento indicativo della capacità contributiva il possesso di diversi beni, nonché le spese di gestione degli stessi.

Leggi dopo

Cessione di azienda agricola e plusvalenze tassabili

23 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Basilicata

Cessione d'azienda

A mente dell’art. 54 del TUIR, la cessione di un’azienda agricola non produce alcun reddito...

Leggi dopo

La potenzialità edificatoria giustifica la plusvalenza del conferimento

19 Febbraio 2016 | di La Redazione

CT II° Bolzano

Conferimenti

Confermata la plusvalenza con recupero della relativa IRPEF in caso di conferimento di fabbricato destinato alla demolizione...

Leggi dopo

Per le imposte di registro, catastali e ipotecarie nessun obbligo di contradditorio

18 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia

Imposta di registro

In tema di imposta di registro, catastale e ipotecaria, il Legislatore ha accordato all'Ufficio i medesimi poteri di accertamento previsti in tema di imposte dirette. Nessuna previsione espressa o rimando invece all'obbligo ...

Leggi dopo

Elusione e cessione di quote del Fondo Chiuso

18 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia

Abuso del diritto o elusione

In forza dell’art. 20 D.P.R. n. 131/1986 non può procedersi ad una riliquidazione fiscale ai fini dell'imposta di registro, poiché la norma non consente la ricostruzione della finalità economica complessiva di una serie di atti correlati, mancando nel sistema dell’imposta in questione una norma antielusiva generale.

Leggi dopo

Preavviso di iscrizione ipotecaria e atto di pignoramento

16 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Campania

Ipoteca

Il mero preavviso dell'intenzione di iscrivere ipoteca, ossia di porre in essere un atto a cautela di un credito, non costituisce atto di esecuzione, bensì rende possibile al destinatario dello stesso di esercitare il proprio diritto di difesa.

Leggi dopo

Accertamento sintetico e redditi dei componenti del nucleo familiare

15 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Modena

Accertamento sintetico

Ai fini dell'accertamento sintetico, possono essere indicati a giustificazione degli elementi indicativi della capacità contributiva anche i redditi degli altri componenti del nucleo familiare nonché le donazioni di denaro, anche del coniuge o di altri familiari, e le somme provenienti da disinvestimenti o successione ereditaria. Tanto premesso ...

Leggi dopo

Pagine