Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Solo l'originale dell'avviso vale come prova dell'avvenuta notifica dell'atto amministrativo

17 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP Crotone

Comunicazioni e notificazioni

La prova della notificazione di atti amministrativi (nella specie, cartelle) è mezzo del servizio postale, non può che essere individuata nell’originale dell’avviso di ricevimento...

Leggi dopo

La messa in liquidazione della società non fa venir meno l’applicabilità del regime IVA

16 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP Firenze

IVA

La messa in liquidazione della società non comporta la cessazione dell’attività ai fini IVA, con la conseguenza che le norme che regolano detta imposta sono del tutto applicabili anche alla procedura di liquidazione...

Leggi dopo

Notifica cartella esattoriale: la produzione dell’avviso di ricevimento ne prova il perfezionamento

15 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP Napoli

Comunicazioni e notificazioni

In tema di notifica della cartella esattoriale ex art. 26, comma 1, seconda parte, del d.P.R. n. 602/1973, la prova del perfezionamento del procedimento di notificazione...

Leggi dopo

Assenza qualifica dirigenziale conseguita per concorso: nullo l'accertamento

14 Marzo 2017 | di La Redazione

CTR Lombardia

Avviso di accertamento

È nullo l’avviso di accertamento sottoscritto da un funzionario delegato da Direttore Provinciale privo della qualifica di dirigenziale conseguita per concorso...

Leggi dopo

TARSU: in caso di privatizzazione del servizio non viene meno la soggettività passiva

13 Marzo 2017 | di La Redazione

CTR Molise

Tari

In materia di TARSU, qualora il soggetto passivo di imposta provveda allo smaltimento dei “rifiuti differenziati” autonomamente ed attraverso ditta specializzata...

Leggi dopo

Il contraddittorio endoprocedimentale deve essere garantito a tutti i tributi

10 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP Reggio Emilia

Affidamento e buona fede del contribuente

In tema di diritti e garanzie del contribuente, l’Amministrazione Finanziaria è gravata di un obbligo generale di contraddittorio endoprocedimentale, in riferimento a tutti i tributi...

Leggi dopo

Imposta sostitutiva: atto irrevocabile di ri-determinazione del valore di acquisto delle partecipazioni

09 Marzo 2017 | di La Redazione

CTR Puglia

Capital gain

Agli effetti della determinazione delle plusvalenze e minusvalenze di cui all’art. 81 (ora 67), comma 1, lett. c), del d.P.R. n. 917 del 1986, per il perfezionamento della procedura di rideterminazione del valore di acquisto di partecipazioni...

Leggi dopo

La delega in bianco rende nullo l’avviso di accertamento

08 Marzo 2017 | di La Redazione

CTR Lombardia

Avviso di accertamento

In tema di avviso di accertamento, la delega in bianco, priva del nome del soggetto delegato, va considerata nulla, per non poter il contribuente verificare se...

Leggi dopo

L’IVA pagata per l’acquisto di area destinata ad attività produttiva è detraibile

07 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP Crotone

IVA

In tema di IVA, l’inerenza all’esercizio dell’impresa necessaria affinché un terreno edificabile possa considerarsi bene ammortizzabile sussiste anche quando l’acquisto di esso si collochi in una fase preparatoria...

Leggi dopo

Per l'esenzione IMU dell’abitazione principale non rileva la categoria catastale di appartenenza

06 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP Matera

IMU

La legge per l’abitazione principale (D.L. 6 dicembre 2011, n. 201) non specifica, ai fini dell’esenzione dall’IMU, la categoria catastale di appartenenza dell’immobile destinato ad abitazione principale...

Leggi dopo

Pagine