Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Cartella notificata direttamente dal Concessionario e con motivazione succinta: legittima

25 Maggio 2017 | di La Redazione

CTP Crotone

Cartelle esattoriali

È legittima la cartella di pagamento, riferita a somme iscritte a ruolo prima del 1° giugno 2008, la quale non rechi l’indicazione del responsabile del procedimento, notificata...

Leggi dopo

Investimenti ambientali: legittima l'istanza di rimborso per il recupero delle imposte

24 Maggio 2017 | di La Redazione

CTP Napoli

IRPEF

La quota di reddito destinata agli investimenti ambientali non concorre a formare la base imponibile ai fini dell’imposta sui redditi e non è incisa dalle vicende relative all’utilizzo...

Leggi dopo

Le dichiarazioni raccolte in sede penale devono essere integralmente allegate all’accertamento

23 Maggio 2017 | di La Redazione

CTP Reggio Emilia

Avviso di accertamento

È illegittimo l’avviso di accertamento fondato su dichiarazioni ed intercettazioni di soggetti terzi, acquisite in sede penale, qualora le stesse non siano allegate integralmente all’atto impositivo...

Leggi dopo

Compensi corrisposti da società di calcio ai procuratori dei calciatori: costituiscono redditi da lavoro dipendente

22 Maggio 2017 | di La Redazione

CTR Sicilia

Regimi contabili e fiscali

In tema di compensi erogati dalle Società Sportive agli agenti dei calciatori, deve ritenersi che nelle ipotesi in cui il corrispettivo spettante agli agenti e dovuto dai calciatori che agli stessi hanno conferito mandato...

Leggi dopo

Presunzione assoluta per le spese di sponsorizzazione a favore di ASD

19 Maggio 2017 | di La Redazione

CTR Puglia

Imposta sulla pubblicità

L’art. 90, comma 8, della Legge n. 289/2002, introduce una presunzione assoluta circa la natura e la qualifica delle spese di pubblicità e di sponsorizzazione sostenute a favore...

Leggi dopo

L’efficacia probatoria della perizia dell’UTE viene meno solo di fronte a valide e specifiche argomentazioni

18 Maggio 2017 | di La Redazione

CTR Lazio

Avviso di accertamento

Il contribuente, ove voglia far venir meno l’efficacia probatoria della perizia dell’UTE, legittimamente acquisita in giudizio e posta alla base dell’avviso di liquidazione notificato dall'Agenzia...

Leggi dopo

Rapporto di pregiudizialità escluso tra giudizio sulla cartella e sentenza

17 Maggio 2017 | di La Redazione

CTP Caltanisetta

Cartelle esattoriali

Il giudizio avente ad oggetto la cartella emessa a seguito di sentenza sfavorevole al contribuente, non può essere sospeso in attesa che si concluda il procedimento instaurato con l’impugnazione di tale sentenza...

Leggi dopo

Dichiarazione di variazione: tardivo l’accertamento notificato dopo 12 mesi

16 Maggio 2017 | di La Redazione

CTP Treviso

Catasto

In tema di catasto dei fabbricati, il disposto di cui all’art. 1, D.M. n. 701/1994, ha introdotto una procedura di silenzio-assenso in ordine alle dichiarazioni di variazione dello stato dell’immobile...

Leggi dopo

Accertamento analitico-induttivo e contraddittorio endoprocedimentale

15 Maggio 2017 | di La Redazione

CTR Campania

Contraddittorio

L’accertamento analitico-induttivo fondato sulla riscontrata divergenza tra la percentuale di ricarico dichiarata dalla società contribuente e quella risultante dal riscontro mutuato dagli studi di settore...

Leggi dopo

Per il computo degli interessi moratori non si conta il periodo di sospensione giudiziale della cartella

12 Maggio 2017 | di La Redazione

CTR Lombardia

Cartelle esattoriali

Non sono dovuti gli interessi moratori, né l’aggio aggiuntivo, qualora le somme recate dalla cartella siano pagate entro il termine di sessanta giorni dalla notifica della stessa...

Leggi dopo

Pagine