Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

È interrotto il processo che vede non costituita l'Agenzia delle Entrate-Riscossione

22 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lombardia

Equitalia

L'Agenzia delle Entrate-Riscossione subentra, a titolo universale, nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, della società Gruppo Equitalia di cui al comma 1 e assume la qualifica di agente della riscossione con i poteri...

Leggi dopo

Il concordato fallimentare con intervento del terzo è esente da imposta di registro

21 Febbraio 2018 | di La Redazione

Imposta di registro

Il concordato fallimentare con intervento del terzo assuntore è caratterizzato dall’accollo di tutte le passività ricevendo in cambio i beni e i crediti residui del fallimento...

Leggi dopo

È errore formale esporre in dichiarazione un credito in misura minore a quella spettante

20 Febbraio 2018 | di La Redazione

CT II° Trento

IVA

Nel caso in cui il contribuente esponga in dichiarazione un credito IVA spettante in misura minore rispetto al dovuto, tale comportamento non configura un ritardo o una omissione dei pagamenti...

Leggi dopo

L'ordinanza cautelare che liquida le spese non ha efficacia esecutiva

19 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Padova

Spese di lite

L’ordinanza cautelare che dispone sulle spese, non possiede forza di titolo esecutivo. Ne consegue che le spese della fase cautelare sono ulteriori rispetto a quelle liquidate nella sentenza ed il titolo esecutivo sarà rappresentato esclusivamente da quest’ultima...

Leggi dopo

L’atto di pignoramento è impugnabile innanzi al giudice tributario

16 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Bari

Misure cautelari

In materia di esecuzione forzata tributaria, l’opposizione agli atti esecutivi avverso l’atto di pignoramento asseritamente viziato...

Leggi dopo

Una fattura carente dal punto di vista informativo impedisce la detrazione del costo

15 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Marche

IRES

L’art. 21 del d.P.R. n. 633/1972 prevede che dalla fattura debba risultare la natura, la qualità e quantità dei beni e dei servizi che formano oggetto dell’operazione...

Leggi dopo

Nel giudizio di ottemperanza è possibile solo la compensazione volontaria

14 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lombardia
CTR Lombardia

Giudizio di ottemperanza

Nel giudizio di ottemperanza, ogni eventuale contro credito vantato non può essere opponibile in una compensazione che non sia volontaria, la quale deve essere formalizzata extragiudizialmente...

Leggi dopo

Modifiche agli accertamenti finanziari: la nuova disciplina si applica anche al passato

13 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Isernia

Accertamento con parametri presuntivi

Ai sensi dell’art. 7-quater del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193, il quale ha modificato l’art. 32 del d.P.R. n. 600/1973, la presunzione in base alla quale i prelevamenti dal conto corrente bancario non giustificati costituiscono importi non dichiarati opera per le imprese...

Leggi dopo

È escluso il pagamento del tributo TARSU in caso di oggettiva inutilizzabilità dell’immobile

12 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Sicilia

Tari

Ai fini TARSU, l’insussistenza della pretesa impositiva può ravvisarsi allorché l’impossibilità di produrre rifiuti dipenda dalla natura stessa dell’area e del locale...

Leggi dopo

Non sussiste litisconsorzio necessario tra i condebitori di imposta

09 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Pescara

Litisconsorzio

Il notaio che ha redatto l’atto ed ha richiesto la registrazione è obbligato, quale responsabile di imposta in solido con le parti, obbligate principali, al pagamento dell’imposta sicché, qualora l’Amministrazione notifichi...

Leggi dopo

Pagine