Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

La potenzialità edificatoria giustifica la plusvalenza del conferimento

19 Febbraio 2016 | di La Redazione

CT II° Bolzano

Conferimenti

Confermata la plusvalenza con recupero della relativa IRPEF in caso di conferimento di fabbricato destinato alla demolizione...

Leggi dopo

Per le imposte di registro, catastali e ipotecarie nessun obbligo di contradditorio

18 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia

Imposta di registro

In tema di imposta di registro, catastale e ipotecaria, il Legislatore ha accordato all'Ufficio i medesimi poteri di accertamento previsti in tema di imposte dirette. Nessuna previsione espressa o rimando invece all'obbligo ...

Leggi dopo

Elusione e cessione di quote del Fondo Chiuso

18 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia

Abuso del diritto o elusione

In forza dell’art. 20 D.P.R. n. 131/1986 non può procedersi ad una riliquidazione fiscale ai fini dell'imposta di registro, poiché la norma non consente la ricostruzione della finalità economica complessiva di una serie di atti correlati, mancando nel sistema dell’imposta in questione una norma antielusiva generale.

Leggi dopo

Preavviso di iscrizione ipotecaria e atto di pignoramento

16 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Campania

Ipoteca

Il mero preavviso dell'intenzione di iscrivere ipoteca, ossia di porre in essere un atto a cautela di un credito, non costituisce atto di esecuzione, bensì rende possibile al destinatario dello stesso di esercitare il proprio diritto di difesa.

Leggi dopo

Accertamento sintetico e redditi dei componenti del nucleo familiare

15 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Modena

Accertamento sintetico

Ai fini dell'accertamento sintetico, possono essere indicati a giustificazione degli elementi indicativi della capacità contributiva anche i redditi degli altri componenti del nucleo familiare nonché le donazioni di denaro, anche del coniuge o di altri familiari, e le somme provenienti da disinvestimenti o successione ereditaria. Tanto premesso ...

Leggi dopo

Il contrasto fra prassi e giurisprudenza sulla natura del contributo repertoriale

12 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTR Basilicata

IRPEF

Nel tentativo di qualificare correttamente la natura del contributo repertoriale dovuto alla Cassa Nazionale del Notariato occorre evidenziare un forte contrasto tra prassi e giurisprudenza di legittimità.

Leggi dopo

Sindacabilità di un contratto di appalto privato

12 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Messina

Giurisdizione e competenza

In tema di sindacabilità di un contratto di appalto privato devono confermarsi le argomentazioni sulla sindacabilità dell’atto paritetico dell’ammistrazione.

Leggi dopo

Credito d’imposta per “lavoratori svantaggiati”: l’omessa comunicazione annuale non ne determina la decadenza

11 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Napoli

IRPEF

Con riferimento al credito d’imposta per i c.d. “lavoratori svantaggiati” contemplato dalla L. 244/2007 (finanziaria 2008), art. 2, co. 539-548 , la mancata presentazione della comunicazione telematica annuale (c.d. MOD. C/IAL) di cui al D.M. 12 marzo 2008 non comporta l’automatica decadenza dal beneficio.

Leggi dopo

Notificazione della nomina del messo speciale e sanatoria

11 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Messina

Comunicazioni e notificazioni

L’applicazione delle norme del codice di procedura civile, richiamate dall’art. 60 del DPR 600/1973 per la notificazione degli atti impositivi, determina una specifica caratterizzazione di tutto il procedimento amministrativo di notificazione ...

Leggi dopo

Credito d’imposta per “lavoratori svantaggiati” e omessa comunicazione telematica

09 Febbraio 2016 | di La Redazione

CTP Napoli

IRPEF

La legge finanziaria 2008 (L. 244/07), all’art. 2, co. 539, prevede una particolare ipotesi di credito d’imposta da utilizzare esclusivamente in compensazione per i datori di lavoro che assumano a tempo indeterminato i c.d. “lavoratori svantaggiati”. La procedura prevede in particolare ...

Leggi dopo

Pagine