Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

TARSU: legittima la maggior imposizione agli esercizi alberghieri

10 Dicembre 2015 | di La Redazione

CTR Sicilia

Tari

In tema di tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani è legittima la delibera comunale che approva il regolamento e relative tariffe che assoggettano maggiormente la categoria degli esercizi alberghieri rispetto alle civili abitazioni.

Leggi dopo

Sanzioni ridotte per il contribuente tempestivo

09 Dicembre 2015 | di La Redazione

CTR Marche

Riscossione coattiva

Per ottenere una riduzione delle sanzioni derivanti da iscrizione a ruolo, il contribuente deve ottemperare al pagamento di quanto dovuto verso il fisco entro trenta giorni dalla comunicazione; in caso contrario (o di parziale soddisfazione del debito) la sanzione rimarrà del 30%.

Leggi dopo

Notificazioni e omessa comunicazione del cambio di residenza

04 Dicembre 2015 | di La Redazione

CTR Marche

Comunicazioni e notificazioni

In tema di legittimità della notifica degli atti se l'Ufficio ha diligentemente effettuato le opportune ricerche richieste dall'art. 60 del D.P.R. 633/1972 e viceversa il contribuente non ha comunicato l'eventuale cambio di residenza, l'atto notificato presso la Casa Comunale rimane valido e produce i suoi effetti.

Leggi dopo

Redditometro: le presunzioni devono essere corredate da ulteriori dati

03 Dicembre 2015 | di La Redazione

CTR Lombardia

Redditometro

Il redditometro è un accertamento di natura statica che tende a determinare il reddito complessivo del contribuente mediante presunzioni semplici. Gli elementi di accertamento devono perciò essere corredati da ulteriori dati idonei a sostenerne le risultanze.

Leggi dopo

Accertamento ante tempus: illegittimo anche laddove scaturisca da semplice consegna di documenti

02 Dicembre 2015 | di La Redazione

CTR Campania, Salerno

Avviso di accertamento

L’Amministrazione finanziaria, prima di procedere con l’emissione dell’avviso di accertamento, deve necessariamente far decorrere il termine di 60 giorni di cui all’art. 12, co. 7, Statuto del Contribuente, non solo nell’ipotesi in cui venga redatto un verbale di chiusura delle operazioni a seguito di verifica ovvero accesso da parte dell’Ufficio.

Leggi dopo

Prescrizione ordinaria per il debito erariale

01 Dicembre 2015 | di La Redazione

CTP Salerno

Prescrizione

I termini di prescrizione e decadenza del diritto creditorio sono rintracciabili nel disposto di cui all'art. 2946 c.c., in base al quale la prescrizione decennale opera qualora la legge non disponga diversamente.

Leggi dopo

Iscrizione al CONI: necessaria per usufruire delle agevolazioni

26 Novembre 2015 | di La Redazione

CTP Salerno

IRES

L'iscrizione nel registro CONI non è considerata un elemento costitutivo ai fini della qualifica di associazione sportiva dilettantistica, ma è necessaria al solo fine di poter usufruire delle agevolazioni di cui all'art. 90 della L. 289/2002.

Leggi dopo

Termini per l’esperimento della revocazione ordinaria

25 Novembre 2015 | di La Redazione

CTR Marche, Ancona

Giudizio di revocazione

È ammissibile la revocazione ordinaria avverso una sentenza della commissione tributaria regionale inoppugnabile sotto il profilo dell’accertamento in fatto.

Leggi dopo

Plusvalenza determinata sulla base di perizia giurata successiva alla stipulazione

23 Novembre 2015 | di La Redazione

CTR Marche

Imposte dirette

La rivalutazione del terreno, intervenuta dopo cinque mesi la cessione dello stesso, può rappresentare la base imponibile su cui calcolare la plusvalenza, essendo dunque irrilevante che la perizia sia stata redatta o giurata in data successiva alla stipulazione.

Leggi dopo

La notifica tramite PEC equivale a quella a mezzo posta

18 Novembre 2015 | di La Redazione

CTP Matera

Comunicazioni e notificazioni

In tema di notifiche tramite PEC, la validità della stessa non può essere messa in discussione in quanto è equiparabile alla notifica avvenuta tramite posta.

Leggi dopo

Pagine