Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Società a ristretta base sociale: illegittimo l’avviso al socio che prova di non aver avuto conoscenza del PVC

12 Febbraio 2019 | di La Redazione

CTR Marche, Ancona

Verifiche fiscali

L’avviso di accertamento motivato mediante rinvio a verbali ispettivi redatti nei confronti di soggetti diversi dal contribuente è legittimo solo se l'Amministrazione dimostri l’effettiva conoscenza di tali documenti da parte del contribuente...

Leggi dopo

Giocate relative a più anni: base imponibile da ragguagliare in relazione al singolo anno di imposta

07 Febbraio 2019 | di La Redazione

CTR Calabria

Imposta sugli intrattenimenti

In riferimento a giocate diverse relative a più anni e registrate nel medesimo apparecchio, la base imponibile, stante l'art. 39-quater, D.L. n. 269/2003, deve essere esattamente ed analiticamente calcolata avendo a riferimento l'anno di imposta...

Leggi dopo

Illegittimo il comportamento dell’Ufficio che irroghi una sanzione sulla base di una norma ancora non esistente

06 Febbraio 2019 | di La Redazione

CTR Marche, Ancona

Sanzioni

È illegittimo il comportamento dell’Ufficio che irroghi una sanzione sulla base di una norma che ancora non esisteva...

Leggi dopo

Illegittimo l’accertamento basato su elementi non rappresentativi dell’intera attività svolta

05 Febbraio 2019 | di La Redazione

CTP Bergamo

Avviso di accertamento

Per presumere l’esistenza di ricavi superiori a quelli contabilizzati ed assoggettati ad imposta, non bastano semplici indizi, ma occorrono circostanze gravi, precise e concordanti...

Leggi dopo

Ai fini ICI l’attività estrattiva va equiparata a quella industriale

04 Febbraio 2019 | di La Redazione

CTR Lazio

IMU

Il terreno inserito nell’ambito degli strumenti urbanistici adottati dal comune in riferimento al quale viene svolta attività estrattiva, è soggetto ad ICI la cui base imponibile è costituita dal valore venale dello stesso...

Leggi dopo

Compensazione delle spese di lite in caso di vittoria: motivazione adeguata del giudice

01 Febbraio 2019 | di La Redazione

CTR Lombardia

Spese di lite

Le “gravi ed eccezionali ragioni” che, ai sensi dell’art. 15, comma secondo, D.Lgs. n. 546/1992, giustificano la compensazione delle spese di lite anche in caso di vittoria...

Leggi dopo

È incostituzionale la disciplina normativa che non prevede il contraddittorio preventivo nel caso di controlli “a tavolino”

31 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTP Siracusa

Contraddittorio

Viola il canone di ragionevolezza il modus operandi dell’Amministrazione che concluda il proprio procedimento, svolto in assenza di contraddittorio, con un titolo esecutivo il quale, a sua volta, consente di avviare l'espropriazione dei beni...

Leggi dopo

Accise: le irregolarità formali dei consumi di energia non sono ostative alla fruizione di esenzioni/agevolazioni

30 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTP Brescia

Dogane

Il termine del giorno 20 di ogni mese per trasmettere all’Agenzia delle Dogane i dati relativi al consumo del mese precedente non è termine perentorio stabilito a pena di decadenza dal beneficio...

Leggi dopo

Consorzi di sviluppo industriale: esenzione IMU solo se i consorziati sono esenti individualmente

29 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTR Campania

IMU

Ai fini dell’esenzione IMU, i consorzi di sviluppo industriale necessitano di due requisiti...

Leggi dopo

Bollo auto: silenzio-assenso sulla richiesta di esenzione equivale ad accoglimento della domanda

28 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTR Lazio

Bollo auto

Il silenzio-assenso formatosi ex art. 20 L. n. 241/1990 come modificato dall'art. 3 comma 6-ter della L. n. 80/2005, sulla richiesta di esenzione dalla tassa automobilistica indirizzata all'Agenzia delle Entrate e regolarmente...

Leggi dopo

Pagine