Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Non perde la qualifica di “ente non commerciale” l’associazione che svolge corsi di formazione finanziati dalla Regione

05 Maggio 2020 | di La Redazione

CTP Campobasso

Enti no profit

Tra gli enti no profit sono da ricomprendere tutte quelle organizzazioni private senza scopo di lucro che forniscono servizi soprattutto di tipo assistenziale, ricreativo e culturale, i cui utili sono destinati a fini solidaristici o mutualistici, ovvero alla gestione ed all'incremento dell'associazione stessa...

Leggi dopo

Impugnabile il diniego di autotutela specie qualora costituisce l’unico rimedio esperibile

30 Aprile 2020 | di La Redazione

CT II° Trento

Autotutela

Seppur il diniego di autotutela non rientri nel catalogo degli atti impugnabili ai sensi dell’art. 19 D.Lgs. n. 546 del 1992, lo stesso risulta impugnabile perché espressione di una compiuta pretesa tributaria...

Leggi dopo

Omessa notifica di un atto presupposto: la modalità di impugnazione influenza la decisione del giudice.

21 Aprile 2020 | di La Redazione

CTP Reggio Emilia

Comunicazioni e notificazioni

L'omissione della notifica di un atto presupposto rappresenta un vizio procedurale che implica la nullità dell'atto consequenziale notificato...

Leggi dopo

Nullo il ricorso che non individua l’oggetto del giudizio

17 Aprile 2020 | di La Redazione

CTP Roma

Atti del processo

È onere del ricorrente quello di qualificare la domanda nell’atto introduttivo di lite sicchè...

Leggi dopo

Processo penale e processo tributario viaggiano su binari separati

14 Aprile 2020 | di La Redazione

CT II° Trento

Parti processuali

Non esiste un rapporto di pregiudizialità necessaria tra processo penale e processo tributario perché quest'ultimo, ai sensi dell'art. 2, comma 3 del D.Lgs. 31 dicembre 1992 n. 546, risolve in via incidentale ogni questione da cui dipende la decisione delle controversie rientranti nella propria giurisdizione.

Leggi dopo

“Imbullonati”: escluse dalla rendita catastale le componenti impiantistiche solo se oggetto di variazione catastale

10 Aprile 2020 | di La Redazione

CTR Veneto

Imposte ipotecaria e catastale

Non può rideterminare la rendita catastale dei fabbricati ad uso produttivo escludendo gli impianti funzionali all’attività di produzione la Società che, nel presentare la dichiarazione di variazione catastale...

Leggi dopo

L'inesistenza quantitativa delle operazioni resta al di fuori del reato di dichiarazione fraudolenta

07 Aprile 2020 | di La Redazione

Tribunale Venezia

Dichiarazione fraudolenta

Non può parlarsi di inesistenza in relazione a contestazioni aventi ad oggetto la congruità o l’economicità di operazioni pur...

Leggi dopo

La richiesta di rimborso puó essere azionata alla scadenza del termine di decadenza dell’azione accertatrice

02 Aprile 2020 | di La Redazione

CT II° Trento

Verifiche fiscali

Fino a quando sussiste il potere di verifica e controllo dell'Amministrazione sulle dichiarazioni che comportano un debito di imposta a carico dell'erario, il rispettivo credito non può ritenersi né certo, né liquido, né esigibile

Leggi dopo

Le violazioni riferite a persone giuridiche si intendono riferite alle persone fisiche che ne sono autrici

30 Marzo 2020 | di La Redazione

CTP Modena

Avviso di accertamento

Tutte le volte in cui sia accertata l'esistenza di un fatto tipico antigiuridico ascrivibile al plesso organizzativo di una persona giuridica, la normativa penaltributaria conforta la tesi, in totale coerenza con l’assetto personalistico di entrambi gli ordinamenti (penale ed amministrativo), della...

Leggi dopo

Assoggettabili ad IRPEF le indennità erogate dal Fondo Previdenza del Ministro delle Finanze

18 Marzo 2020 | di La Redazione

CTR Molise, Campobasso

IRPEF

Il Fondo di Previdenza del Ministero delle Finanze, istituito con d.P.R. 17 marzo 1981, n. 211 e regolamentato con d.P.R. 21 dicembre 1984, n. 1034, e dal quale sono tratte le somme erogate a titolo di indennità di previdenza dal Fondo medesimo...

Leggi dopo

Pagine