Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su Catasto

Contratto preliminare ad effetti reali: beneficio del “prezzo–valore” solo se la richiesta è immediata

18 Settembre 2017 | di La Redazione

CTP Vicenza

Catasto

Nel caso in cui il contratto preliminare preveda la produzione di effetti traslativi immediati o a termine, la “traditio” è già avvenuta in ragione dell’accordo negoziale tra le parti...

Leggi dopo

Dichiarazione di variazione: tardivo l’accertamento notificato dopo 12 mesi

16 Maggio 2017 | di La Redazione

CTP Treviso

Catasto

In tema di catasto dei fabbricati, il disposto di cui all’art. 1, D.M. n. 701/1994, ha introdotto una procedura di silenzio-assenso in ordine alle dichiarazioni di variazione dello stato dell’immobile...

Leggi dopo

Motivazione dell’atto di riclassamento e metodo di stima

21 Marzo 2017 | di La Redazione

CTP La Spezia

Catasto

Nel caso di riclassamento della rendita catastale relativa ad una stazione di trasformazione dell’energia elettrica, l’atto impositivo è adeguatamente motivato quando le informazioni contenute nella perizia di stima allegata...

Leggi dopo

La rettifica della rendita catastale deve essere motivata

22 Luglio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia, Brescia

Catasto

Anche gli avvisi di rettifica della rendita catastale dichiarate con Modello DOCFA devono essere adeguatamente motivati, e cioè dotati ...

Leggi dopo