Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Imposte armonizzate: nullo l’avviso di accertamento senza previa instaurazione del contraddittorio

17 Gennaio 2020 | di La Redazione

CTR Sicilia, Palermo

Verifiche fiscali

In tema di diritti e garanzie del contribuente sottoposto a verifiche fiscali, l'amministrazione finanziaria è tenuta a rispettare, anche nell'ambito delle indagini cd. "a tavolino", il contraddittorio endoprocedimentale ove l'accertamento attenga a tributi "armonizzati"...

Leggi dopo

Litisconsorzio necessario tra società e socio

14 Gennaio 2020 | di La Redazione

CTR Sicilia, Palermo

Litisconsorzio

In tema di contenzioso tributario, l'unitarietà dell'accertamento che è alla base della rettifica delle dichiarazioni dei redditi delle società di persone e di quelle dei singoli soci comporta, in linea di principio, la configurabilità di un litisconsorzio necessario...

Leggi dopo

Imposta sulla pubblicità: assoggettabilità piena se non c'è il minimo richiamo alla "ditta"

09 Gennaio 2020 | di La Redazione

CTP Modena

Imposta sulla pubblicità

Nel caso di cabine decorate su ogni lato con le scritte “fototessera per documenti” la componente pubblicitaria è prevalente su quella tipica dell’insegna ogni qual volta non vi sia il benché minimo richiamo...

Leggi dopo

La vendita con riserva di proprietà sconta l’imposta di registro fissa al momento della registrazione

08 Gennaio 2020 | di La Redazione

CT II° Trento

Imposta di registro

Nel caso di vendita con riserva di proprietà (atto ad efficacia differita) in pendenza della condizione, le parti si trovano in una situazione di aspettativa e gli effetti finali dell'atto si produrranno solo al verificarsi dell’avvenimento dedotto in condizione...

Leggi dopo

Non è esente da IRPEF l’assegno vitalizio percepito da un ex parlamentare

02 Gennaio 2020 | di La Redazione

CT II° Trento

IRPEF

L’assegno vitalizio percepito da un contribuente che abbia ricoperto una carica istituzionale...

Leggi dopo

Imposte armonizzate: nullo l’avviso di accertamento senza previa instaurazione del contraddittorio

18 Dicembre 2019 | di La Redazione

CTR Sicilia, Palermo

Verifiche fiscali

In tema di diritti e garanzie del contribuente sottoposto a verifiche fiscali, l'amministrazione finanziaria è tenuta a rispettare, anche nell'ambito delle indagini cd. "a tavolino", il contraddittorio endoprocedimentale ove l'accertamento attenga a tributi "armonizzati"...

Leggi dopo

Non tassabile, neppure come reddito diverso, il corrispettivo derivante dalla cessione del marchio

16 Dicembre 2019 | di La Redazione

CT II° Trento

Redditi diversi

Il corrispettivo ricavato dalla cessione del marchio, non deriva dall'assunzione di obblighi di fare, non fare o permettere in capo al cedente, bensì dal trasferimento al cessionario del diritto di uso esclusivo per la totalità...

Leggi dopo

Nessuna sanzione in assenza di pregiudizio alle ragioni dell’Erario

12 Dicembre 2019 | di La Redazione

CTR Sicilia, sez. staccata Catania

Sanzioni

La violazione formale non punibile, ossia la violazione meramente formale, deve rispondere a due concorrenti requisiti...

Leggi dopo

Sanzioni amministrative: la mancanza dell'elemento soggettivo ne esclude la responsabilità

06 Dicembre 2019 | di La Redazione

TR Campania, Napoli

Sanzioni

In tema di sanzioni amministrative per violazioni tributarie, ai fini dell'esclusione di responsabilità per difetto dell'elemento soggettivo (art. 5 D.Lgs. n. 472/1997), può dirsi pienamente assolto l'onere gravante sul contribuente della prova...

Leggi dopo

Nulla la cartella che si manifesta quale rettifica dei risultati della liquidazione

05 Dicembre 2019 | di La Redazione

CTP Modena

Cartelle esattoriali

La procedura di iscrizione a ruolo delle maggiori imposte liquidate per effetto degli elementi desumibili dalla dichiarazione del contribuente non è applicabile all’ipotesi...

Leggi dopo

Pagine