Quesiti Operativi

Residenza fiscale in un paese black list: questione ancora aperta

 

La contribuente, di nazionalità italiana, si è trasferita da circa nove anni negli Emirati Arabi, Paese nel quale svolge un’attività di lavoro dipendente ed in cui è locataria di un immobile del quale paga regolarmente le utenze; la stessa intrattiene un rapporto di c/c presso un Istituto bancario degli Emirati Arabi, risulta iscritta all’Anagrafe della popolazione residente negli Emirati e non è iscritta all’AIRE. Vorrei sapere se ha obblighi dichiarativi in Italia.

Leggi dopo