News

Ritorno al passato: la mini-IRES lascia il posto all'ACE

 

Il testo della Legge di Bilancio approdato al Senato, ora attribuito alla Commissione Bilancio, dispone l’abrogazione della cd “mini-IRES” (art. 2 D.L. n. 34/2019) e, al contempo, ripristina, a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2018, l'Aiuto alla Crescita Economico, il cd. ACE, ovvero l’incentivo generale per la patrimonializzazione delle imprese (art. 1 D.L. n. 201/2011).

 

Pertanto, in luogo della abrogata mini-IRES verrebbe prevista l’applicazione dell'ACE che opera in regime di continuità temporale. L’aliquota percentuale per il calcolo del rendimento nozionale del nuovo capitale proprio è fissata a regime all'1,3%.

Leggi dopo